histats.com
martedì, Luglio 5, 2022
HomeCronacaDall'esteroIn Francia Macron ha intenzione di far incazzare veramente i no-vax. Guerra...

In Francia Macron ha intenzione di far incazzare veramente i no-vax. Guerra ai non vaccinati.

Pubblicità

Il Presidente Emmanuel Macron usa il pugno duro contro i no-vax: “ora li faccio veramente incazzare, qui è in pericolo la salute e la vita di tanti francesi e non solo”.

“I non vaccinati, voglio davvero rompere loro le scatole, voglio davvero farli incazzare. E così continueremo a farlo, fino alla fine. Questa è la strategia”. E’ quanto dichiarato dal Presidente della Francia Emmanuel Macron in una recente intervista esclusiva al quotidiano d’oltre-alpi “Le Parisien”. E in Italia?

Il pugno duro di Macron.

“Non li metteremo in prigione, non li vaccineremo con la forza. E quindi bisogna dirgli: dal 15 gennaio non potrete più andare al ristorante, a prendere un caffè, a teatro, al cinema” – ha aggiunto più in là.

“Una persona irresponsabile non è più un cittadino (…). Facciamo pressione sui non vaccinati limitando per loro, per quanto possibile, l’accesso alle attività di vita sociale”. Il presidente però è tornato a escludere la vaccinazione obbligatoria: “Se domani dico ‘tutti gli adulti devono essere vaccinati’. Come lo controlli e qual è la sanzione? Questo è il vero argomento. Obbligherò le persone a farsi vaccinare? Le imprigiono e poi li vaccino?”.

Secondo quanto riferito da Macron i non vaccinati occupano l’85% delle terapie intensive in Francia: “quasi tutte le persone, oltre il 90%, hanno aderito alla vaccinazione. È una minoranza molto piccola quella che resiste (…); in una democrazia, il peggior nemico sono le bugie e la stupidità”.

La Francia sopra quota 270mila casi al giorno.

Questo mentre in Francia continua a crescere il numero di nuovi contagi da Covid. Nelle ultime 24 ore sono stati infatti rilevati 271.686 nuovi casi, contro i 67.461 del giorno prima e i 179.807 di martedì scorso. ”

Oggi rischiamo di annunciare quasi 300.000 contagi in 24 ore”, aveva annunciato all’inizio della giornata il ministro della Salute Olivier Véran.

In Italia siamo giunti ai 170.000 infetti e nulla accade.

In Italia un Governo-Minestrone non sa prendere decisioni e non si allarma nemmeno di fronte ai 170.000 infetti quotidiani. Prepara strette, ma poi non controlla. Costringe i no-vax a ridurre la loro vita sociale attraverso il Super-Green Pass, ma poi non li sanziona veramente. Mario Draghi e i suoi adepti dovrebbero prendere esempio da Macron e iniziare a usare il pugno duro. Altrimenti non ne usciremo così facilmente. E la gente è stanca, i professionisti sanitari e socio-sanitari sono allo stremo.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394