Pubblicità

Coronavirus: Intelligence USA avvisarono Israele a Novembre della strana epidemia di Wuhan.

Coronavirus: nuovi fatti sconcertanti stanno emergendo oltre oceano.

Negli Stati Uniti infatti sta tenendo banco la notizia per la quale l’Intelligence americano fosse al corrente della pandemia in arrivo, ancor prima di quanto già si pensasse.

Secondo la tv Channel 12 infatti sussisterebbero prove per le quali l’Intelligence USA si sarebbe accorto già dai primi di Novembre 2019 della strana epidemia nella provincia di Wuhan. Qualche giorno dopo, approssimativamente nella seconda settimana di novembre, ci sarebbe stato uno scambio di informazioni a riguardo con gli agenti segreti israeliani.

Non si tratta più quindi di una teoria del complotto diffusa sui Social Networks ma di un nascente caso mediatico.