histats.com
martedì, Novembre 30, 2021
Pubblicità
HomeCronacaAmbienteReport: nel 2020 oltre 1,5 miliardi di mascherine nell'Oceano.

Report: nel 2020 oltre 1,5 miliardi di mascherine nell’Oceano.

Report lancia l’allarme: quest’anno saranno oltre 1,5 miliardi le mascherine che inquineranno le acque dei nostri mari e degli oceani.

Ambiente, oltre 1,5 miliardi di mascherine usa e getta sono destinate a finire negli oceani di tutto il mondo, inquinando le acque con tonnellate di plastica e mettendo a rischio gli animali marini.

È quanto emerge dal rapporto di OceansAsia, organizzazione per la conservazione degli ecosistemi marini.

Il rapporto, appena pubblicato, ha stimato che quest’anno siano state prodotte 52 miliardi di mascherine monouso per soddisfare la domanda provocata dall’emergenza Covid-19.

Di tutte le mascherine immesse sul mercato, almeno il 3% finirà in mare.

Come riporta Greenme.it, le mascherine usa e getta sono realizzate con diversi materiali plastici fusi tra loro e risultano difficili da riciclare sia per la loro composizione sia perché rappresentano un rischio di infezione.

In molti Paesi, i sistemi di gestione dei rifiuti sono inadeguati o inesistenti o non in grado di gestire volumi di immondizia elevati e dunque le mascherine non vengono smaltite in modo corretto. Senza contare le tante mascherine gettate in modo improprio, come tutti noi possiamo constatare guardando le strade e i marciapiedi, dentro e fuori le città.

Una volta immesse nell’ambiente, le mascherine raggiungono fiumi e mari.

Calcolando che ogni mascherina pesa dai 3 ai 4 grammi, parliamo di oltre 6000 tonnellate di rifiuti di plastica che rimarranno negli oceani per più di 450 anni.

E’ importante che le mascherine usa e getta siano smaltite in modo corretto e sarebbe bene tagliare gli elastici prima di gettarle, così da ridurre almeno i rischi per gli animali qualora dovessero per sbaglio finire nell’ambiente.

Leggi il rapporto completo di OceansAsia.

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

4 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394