Pubblicità

In Cina nasce la prima città foresta italiana! Ecco di cosa si tratta!

In Cina nasce la prima città foresta. Si trova nella provincia meridionale dello Guangxi, zona montuosa lungo il fiume Liujiang in un’area di circa 175 ettari.

Liuzhou Forest City sarà in grado di ospitare 30.000 abitanti, 40.000 alberi e circa 1 milione di piante di più di 100 specie.Per un totale di circa 10.000 tonnellate di CO2 e 57 tonnellate di polveri sottili assorbite all’anno, producendo circa 900 tonnellate di ossigeno.

Il progetto made in italy è stato ideato da Stefano Boeri Architetti. L’ idea innovativa si sviluppa nel posizionare su ogni edificio, di qualsiasi natura, piante e alberi di diversa misura.

Liuzhou Forest City sarà ben collegata con le città vicine, anche con una linea ferroviaria di alta velocità.

La città di nuova generazione sarà ultimata nel 2020 ed è stato progettato ogni tipo di edificio: supermercati, ospedali, scuole, ma anche abitazioni e uffici.

È la prima città di questo tipo in Cina e nel mondo.

Il progresso ci ha portati fin a qui, a creare una realtà non solo bella da vedere, ma anche utile per il pianeta, per l uomo e per la fauna.

Speriamo sia solo un primo passo, lungo la via che ci porta verso un mondo più ecologico.