Pubblicità

Lego: il colosso dei mattoncini svolta verso il green. Basta plastica, il futuro deriva dalla canna da zucchero!

La Lego, azienda danese leader nelle costruzioni “da tavolo”, ha fatto la sua scelta.

Coerentemente con le politiche di rispetto e tutela dell’ambiente e di abbattimento della produzione di plastica, i famosi mattoncini non saranno più prodotti con materiali plastici.

O meglio, saranno di plastica biodegradabile.

Esatto, perchè l’Azienda ha studiato la possibilità di produrre una “plastica” vegetale, ovvero un materiale che deriva dalla canna da zucchero.

Questa caratteristica, come appare ovvio, rende biodegradabili i prodotti Lego.

Una soluzione che permette di appassionare migliaia di piccoli e grandi senza andare a scapito della natura.