histats.com
martedì, Ottobre 19, 2021
Pubblicità
HomePrimo PianoPediatria: che gioia far vedere la Luna Rossa ai bambini ricoverati!

Pediatria: che gioia far vedere la Luna Rossa ai bambini ricoverati!

Un’operatrice socio sanitaria ci racconta una bellissima esperienza che va oltre la normale vita di reparto: ha aiutato i genitori dei piccoli pazienti a far vedere la famosa Luna Rossa di qualche notte fa!

Come alcune volte accade, sono i social networks a diffondere delle storie bellissime prima ancora dei giornali. Abbiamo contattato un’Operatrice Socio Sanitaria di turno nei reparti pediatrici di un noto Ospedale del centronord durante la notte della Luna Rossa, la quale ha una storia da raccontarci.

Già dai giorni prima in tutto il mondo si parlava di questo evento astronomico che avrebbe portato milioni di persone con il naso verso le stelle. I bambini ricoverati nel suo reparto ovviamente ne avevano sentito parlare sia in tv che dai genitori ed erano molto curiosi, come è giusto che sia.

Mettendosi d’accordo con alcuni genitori hanno deciso quindi di fare una piccola alzata da letto durante la notte, forzando leggermente le consuetudini di reparto.

Verso la mezzanotte, quando la luna era alta nel cielo, quasi dieci bambini si sono alzati per vedere la Luna Rossa.

La collega ci racconta che per tutto questo tempo non ha guardato neanche un secondo il cielo perchè lo spettacolo maggiore era quello sulla faccia dei piccoli pazienti, improvvisamente illuminati di curiosità e meraviglia. Lontanissimi in quel momento dal reparto dove erano ricoverati.

E ci riporta alcuni dei commenti, molto buffi, che ha potuto sentire o che gli hanno riportato i genitori:

“Sembra una prugna”, “La Luna della Ferrari”, “E’ come il naso del nonno”.

Una bellissima esperienza della quale dobbiamo essere grati per la testimonianza.

 

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394