histats.com
giovedì, Maggio 13, 2021
Pubblicità
HomePazientiPatologieTorcicollo: ecco cosa fare per ridurre dolori e festidi.

Torcicollo: ecco cosa fare per ridurre dolori e festidi.

Hai il torcicollo? Prova questi semplici rimedi. Fare stretching, applicare fonti di calore o ghiaccio può dare sicuramente sollievo.

Con così tanti di noi che lavorano al computer o fissano gli smartphone per la maggior parte della giornata non c’è da meravigliarsi se i dati dei Centers for Disease Control and Prevention riportano che quasi nel 20% dei casi si soffre o si è sofferto di torcicollo in maniera acuta o cronica (anche fino a tre mesi).

Un torcicollo è in genere il risultato di muscoli indeboliti nel tempo a causa di una cattiva postura o uso improprio, afferma il chiropratico Andrew Bang.

Guardare il monitor del computer tutto il giorno può far affaticare i muscoli intorno alle articolazioni del collo e allungarli eccessivamente. Guidare per lunghi periodi di tempo o guardare il tuo smartphone può avere lo stesso effetto. Se lo fai giorno dopo giorno, può sommarsi e può spostare le articolazioni del collo.

“Quando i muscoli del collo si indeboliscono e provi a girare la testa, l’articolazione non si muove più senza intoppi perché ora è fuori posto”, dice il dottor Bang.

Spesso l’articolazione si impiglia in qualcosa, tirando un muscolo o colpendo il nervo in modo irregolare, o forse entrambe le cose.

Allora avrai un dolore immediato e il tuo corpo avrà uno spasmo protettivo. Il tuo corpo non vuole che tu ti faccia male di più, quindi si stringerà, facendoti sentire come se non potessi nemmeno muoverti e lasciandoti a chiederti cosa hai fatto per ferirti.

Lo stretching può tenere a bada il dolore.

Posizionare il monitor all’altezza degli occhi, stare seduto in posizione eretta ed evitare di inclinare e torcere la testa verso il basso o di lato mentre sei al computer può aiutarti a evitare il dolore al collo. Quando guidi o guardi il tuo smartphone, assicurati di fare pause frequenti ed evita di piegare il collo in avanti per lunghi periodi di tempo, dice il dottor Bang.

La chiave per il sollievo per un torcicollo è un corretto allungamento e manipolazione, dice il dottor Bang.

Ecco alcuni allungamenti che puoi provare alla tua scrivania o in macchina che possono aiutarti a evitare il torcicollo:

  • ruota le spalle all’indietro e in basso 10 volte;
  • stringi le scapole insieme 10 volte;
  • spingi la testa all’indietro nel poggiatesta o nelle mani dell’auto e mantieni la posizione per 30 secondi;
  • porta l’orecchio alla spalla 10 volte su ciascun lato.

Fai attenzione quando dormi.

Il dottor Bang dice che se il collo ti dà fastidio, dovresti prestare attenzione anche alle posizioni in cui dormi. Dormi solo su un fianco o sulla schiena, mai sulla pancia, dice.

“Quando dormi a pancia in giù, spesso finirai per girare la testa in un modo o nell’altro per ore alla volta – dice il dottor Bang – dormire a pancia in giù può anche influire sulla parte bassa della schiena perché la pancia sprofonda nel letto se non hai abbastanza sostegno”.

Per cause minori e comuni di dolore al collo, prova questi semplici rimedi:

  • applicare fonti di calore o ghiaccio sulla zona dolorante. Usa il ghiaccio per le prime 48-72 ore, dopodiché usa il calore. Il calore può essere applicato con docce calde, impacchi caldi o una piastra elettrica. Assicurati di non addormentarti con una piastra elettrica o una borsa del ghiaccio in posizione per evitare lesioni alla pelle.;
  • prendi antidolorifici da banco come l’ibuprofene o il paracetamolo;
  • continua a muoverti, ma evita gli strappi o le attività dolorose. Questo aiuta a calmare i sintomi e ridurre l’infiammazione;
  • esegui esercizi di movimento lento, su e giù, da un lato all’altro e da un orecchio all’altro. Questo aiuta ad allungare delicatamente i muscoli del collo;
  • chiedi a un partner di massaggiare delicatamente le zone dolenti o dolenti;
  • prova a dormire su un materasso rigido senza cuscino o con uno speciale cuscino per il collo;
  • chiedi al tuo medico di usare un collare morbido per alleviare il disagio. Non utilizzare il collare per molto tempo. Ciò può indebolire i muscoli del collo.

Se il dolore ostacola le tue attività quotidiane è meglio chiamare il medico di fiducia o l’infermiere.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394