histats.com
giovedì, Dicembre 9, 2021
Pubblicità
HomePrimo PianoPazientiPazienti con patologie respiratorie gravi saranno prioritariamente vaccinati contro il COVID-19.

Pazienti con patologie respiratorie gravi saranno prioritariamente vaccinati contro il COVID-19.

Alcune malattie respiratorie sono state identificate come la prima categoria di aumentato rischio clinico e quindi di priorità per la vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19.

Nella seconda fase di vaccinazione, la prima categoria in ordine di priorità a ricevere il vaccino sarà quella delle persone estremamente vulnerabili.

In questa categoria, con riferimento alle patologie respiratorie, i pazienti a più alta priorità sono quelli affetti da fibrosi polmonare idiopatica e da altre patologie che necessitano di ossigenoterapia.

È quanto stabilito dalle “Raccomandazioni ad interim sui gruppi target della vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19” recentemente pubblicate, a cura del Ministero della Salute, la Presidenza del Consiglio dei Ministri, l’Istituto Superiore di Sanità, Agenas e AIFA.

Questa indicazione è stata identificata, insieme al Consiglio Superiore di Sanità, sulla base di tre elementi: la relativa ridotta numerosità di questa popolazione di pazienti, l’età media comunque generalmente alta e il documentato aumentato rischio di mortalità in caso di infezione con virus SARS-CoV-2.

La Società Italiana di Pneumologia raccomanda quindi ai propri Soci e a tutti i Colleghi Pneumologi la massima diffusione di una corretta informazione su questo cruciale argomento.

Nelle Raccomandazioni viene stabilito l’ordine di priorità delle persone da vaccinare, con particolare rilievo a considerazioni di carattere sanitario, definite sulla base del criterio del maggior rischio di letalità correlato al COVID-19. I parametri presi in considerazione a tal fine, sulla base delle analisi condotte dagli studi scientifici a disposizione, sono l’età e la presenza di condizioni patologiche che rappresentano le variabili principali di correlazione con la mortalità per COVID-19.

In questo momento cruciale di lotta alla pandemia è necessaria la collaborazione di tutti al fine di garantire una corretta e autorevole informazione scientifica a tutela della salute dei nostri pazienti.

Per fornire indicazioni di supporto ai cittadini, la SIP mette a disposizione nella tabella della pagina che segue i link alle pagine che consentono di prenotarsi o, quantomeno, di informarsi sula calendario della vaccinazione nella propria regione e i link riservati alle informazioni o alle prenotazioni per i soggetti vulnerabili.

Per prenotarsi o informarsi sulle vaccinazioni:

Regione Sito web Per info e prenotazioni Categorie fragili
Abruzzo sanita.regione.abruzzo.it Clicca qui Clicca qui
Basilicata // // //
Calabria Rcovid19.it Clicca qui Clicca qui
Campania Adesionevaccinazioni.soresa.it Adesionevaccinazioni.soresa.it Adesionevaccinazioni.soresa.it
Emilia Romagna Vaccinocovid.regione.emilia-romagna.it Clicca qui Clicca qui
Friuli Venezia Giulia regione.fvg.it Clicca qui Clicca qui
Lazio Salutelazio.it Clicca qui Clicca qui
Liguria Alisa.liguria.it Clicca qui
Lombardia Regione.lombardia.it Clicca qui Clicca qui
Marche Asur.marche.it Clicca qui Clicca qui
Molise Adesionivaccinazionicovid.regione.molise.it Clicca qui Clicca qui
Piemonte Ilpiemontetivaccina.it Clicca qui Clicca qui
Puglia Regione.puglia.it Clicca qui Clicca qui
Sardegna Vaccinarsisardegna.org Clicca qui
Sicilia Siciliacoronavirus.it

Prenotazioni.vaccinicovid.gov.it

Clicca qui Clicca qui
Toscana Regione.toscana.it Clicca qui Clicca qui
Trentino-Alto Adige Apss.tn.it Clicca qui Clicca qui
Umbria vaccinocovid.regione.umbria.it Clicca qui Clicca qui
Val d’Aosta Ausl.vda.it Clicca qui Clicca qui
Veneto regione.veneto.it Clicca qui Clicca qui
Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

2 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394