histats.com
mercoledì, Gennaio 26, 2022
HomePazientiPatologieRagadi o emorroidi: quali differenze.

Ragadi o emorroidi: quali differenze.

Pubblicità

Ragadi o emorroidi: quali sono le differenze tra queste due problematiche che interessano il nostro lato B? Un dilemma risolvibile.

Oggi scopriremo assieme quali differenze ci sono tra Ragadi anali ed Emorroidi. Si tratta di due “problemini” facilmente risolvibili, anche se spesso con l’apporto della chirurgia.

Forse hai sentito una fitta di dolore o un pizzicore di prurito dopo essere andato in bagno. Forse hai iniziato a notare dopo un lungo weekend passato a giocare duro che l’acqua nel water era occasionalmente rosea. Forse hai appena sentito qualcosa di fastidioso quando ti stavi lavando.

Qualunque cosa fosse allora, non ha molta importanza, perché ora fa male. Stai vedendo sangue nella toilette o sulla carta igienica, provi prurito, bruciore e dolore durante e dopo un movimento e hai deciso che devi capire di cosa si tratta in modo da poterlo risolvere.

Se stai riscontrando uno o più di questi sintomi, probabilmente siamo in presenza di una ragade anale e / o emorroidi.

La differenza tra ragade anale ed emorroidi può essere difficile, poiché la maggior parte delle persone ha difficoltà a vedere o è riluttante a guardare l’area interessata. Ma conoscere la differenza tra i due è importante nella scelta del trattamento per l’uno o l’altro problema.

Ragadi anali.

Se hai la ragade anale è probabile che lo saprai abbastanza presto dopo averla scoperta.

Le ragadi fanno male di solito in modo abbastanza significativo.

Una ragade anale è un taglio o una lacrima che si verifica intorno all’ano.

Sono dolorose, davvero dolorose, perché si verificano in un tipo di pelle noto come andoderma.

L’andoderma non ha ghiandole sudoripare o ghiandole sebacee, ma contiene un numero insolitamente elevato di nervi sensoriali somatici, nervi particolarmente sensibili al tatto e al dolore.

Le ragadi anali sono causate da un trauma all’ano o al canale anale, che si verifica più spesso a causa di movimenti ampi e duri.

Molti pazienti possono ricordare il momento esatto in cui è iniziato il dolore della ragade anale.

Con le ragadi anali vedrai spesso alcune gocce di sangue rosso vivo nell’acqua del water, separate dalle feci.

I trattamenti efficaci per le ragadi anali vanno dai rimedi casalinghi ai farmaci da prescrizione alla chirurgia.

Emorroidi.

Le emorroidi sono spesso accompagnate da ragadi e mostrano molti degli stessi sintomi.

La differenza tra ragadi anali ed emorroidi è che sono ciascuna un tipo diverso di lesione. Mentre una ragade anale è una lacerazione del tessuto, le emorroidi sono causate dall’indebolimento dei cuscini di tessuto nel retto inferiore, facendo esplodere la pelle come un minuscolo palloncino e riempiendosi di sangue.

Esistono due tipi di emorroidi:

  • emorroidi esterne;
  • emorroidi interne.

Il dolore al retto è solitamente associato a emorroidi esterne e / o fessure. Potresti anche notare del sangue sulla carta igienica dopo aver asciugato.

Nel caso delle emorroidi interne, il sintomo più comune è il sanguinamento rettale. Potresti vedere strisce di sangue rosso vivo sulla carta igienica o sangue rosso vivo nell’acqua dopo aver eseguito un movimento.

Potresti anche vedere strisce di sangue sulle feci. I trattamenti per le emorroidi vanno dalle creme e dai rimedi casalinghi alla fasciatura delle emorroidi alla chirurgia.

In definitiva, la differenza tra ragade anale ed emorroidi, sintomaticamente, è difficile da differenziare per la maggior parte delle persone che soffrono di una di queste condizioni. C

hiunque soffra di ciò che crede essere la ragade anale o le emorroidi dovrebbe trovare un medico per le emorroidi nella sua zona.

Gli specialisti in questo settore sono i più attrezzati per fornire una diagnosi accurata e un trattamento efficace per la tua condizione, qualunque essa sia.

Leggi anche:

Sfinterotomia e ragadi anali: quando si deve eseguire questo intervento chirurgico.

Dolore anale: cause e rimedi ad un imbarazzante disagio rettale.

Emorroidi: cause, sintomi e trattamento.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

3 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394