Emolacria: cos'è?
Emolacria: cos'è?
Pubblicità

Emolacria: piangere sangue. Forse una una patologia poco conosciuta, ma è piuttosto diffusa nel mondo.

Per emolacria si intende una condizione clinica caratterizzata dalla produzione di lacrime composte parzialmente da sangue.

La composizione può essere in percentuali variabili: per questo le lacrime possono essere intense o leggermente tinte di sangue.

L’emolacria può essere sintomo di numerose malattie:

  • Neoplasie dell’apparato lacrimale
  • Congiuntiviti batteriche
  • Tubercolosi