histats.com

Dipendenza da Videogiochi: come riconoscerla?

Dipendenza da Videogiochi: come riconoscerla?

Dipendenza da videogiochi: l’Organizzazione Mondiale della Sanità considera il fenomeno come una vera e propria patologia.

La dipendenza da videogiochi è una vera malattia: l’OMS ha sancito i criteri per farne diagnosi. Un comportamento patologico sempre più diffuso, sopratutto tra le nuove generazioni!

Nel maggio 2019 è stata stata ufficialmente inserita nell’International Classification of Diseases (ICD), l’elenco ufficiale delle malattie gestito dall’OMS, la quale ha appena pubblicato il suo aggiornamento.

Ma come riconoscerla?

La dipendenza si struttura come ogni altro tipo di dipendenza psicologica: la necessità ingestibile e incontrastabile di videogiocare, a scapito di ogni impegno o bisogno.

Questi comportamenti portano a problemi nella vita personale, familiare e sociale, con impatti anche fisici, dai disturbi del sonno ai problemi alimentari.

Dott. Marco Tapinassi

Vice-Direttore. Infermiere in Psichiatria, webwriter, attentatore di biscotti ma anche coautore di libri sui concorsi pubblici. Immagina l'informazione come un fattore di crescita. Non perde nemmeno un tè con il suo Bianconiglio.

© 2019-2020 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2019 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Bologna.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Giulia De Francesco, Giovanni Maria Scupola, Ivan Santoro, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Emilia Romagna: Viale Spadolini, 13 – Ravenna – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394