histats.com
giovedì, Dicembre 9, 2021
Pubblicità
HomePazientiPatologieOliguria: significato, eziologia ed epidemiologia. Quando le urine sono scarse.

Oliguria: significato, eziologia ed epidemiologia. Quando le urine sono scarse.

Cos’è l’Oliguria? Eccome perché si verifica questa condizione fisica dannosa e a quali patologie ci fa pensare la sua presenza.

L’oliguria è generalmente definita come una produzione di urina inferiore a 1 ml / kg / h nei neonati, inferiore a 0,5 ml / kg / h nei bambini e inferiore a 400 ml al giorno negli adulti.

È uno dei segni clinici dell’insufficienza renale ed è stato utilizzato come criterio per la diagnosi e la stadiazione del danno renale acuto, precedentemente denominato insufficienza renale acuta (IRA).

Scenario Creatinina sierica Produzione di urina
1 Aumenta di 1,5-1,9 volte il valore basale entro 7 giorni

O

Aumenta di 0,3 mg / dL (26,5 µmol / L) o più entro 48 ore

Meno di 0,5 ml / kg / h per 6-12 ore
2 Aumenta di 2-2,9 volte il valore basale Meno di 0,5 ml / kg / h per 12 ore o più
3 Aumenta di 3 volte la linea di base o più

o

Aumenta a 4 mg / dL (353,6 µmol / L) o superiore

o

Inizio della terapia sostitutiva renale

o

Nei pazienti di età inferiore ai 18 anni, diminuzione della GFR stimata a meno di 35 mL / min / 1,73 m2

Meno di 0,3 ml / kg / h per 24 ore o più

o

Anuria per 12 ore o più

All’inizio, l’oliguria è spesso acuta. È spesso il primo segno di funzionalità renale compromessa e rappresenta una sfida diagnostica e gestionale per il medico.

Una definizione standardizzata di IRA è stata recentemente proposta dal gruppo di lavoro AKI Kidney Disease: Improving Global Outcomes (KDIGO), che identifica e mette in scena l’IRA sulla base dei cambiamenti nella creatinina sierica dal basale o una diminuzione della produzione di urina (oliguria) come mostrato di seguito.

Non tutti i casi di danno renale acuto sono caratterizzati da oliguria. L’insufficienza renale che deriva da danno nefrotossico, nefrite interstiziale o asfissia neonatale è spesso di tipo nonoligurico, è correlata a un danno renale meno grave e ha una prognosi migliore. Inoltre, il grado di oliguria dipende dall’idratazione e dall’uso concomitante di diuretici.

Nella maggior parte delle situazioni cliniche, l’oliguria acuta è reversibile e non provoca insufficienza renale intrinseca.

Tuttavia, l’identificazione e il trattamento tempestivo delle cause reversibili è cruciale perché la finestra terapeutica può essere piccola.

Leggi anche:

Creatinina Alta: quando preoccuparsi?

Scala delle Urine: colore e consistenza forniscono informazioni sullo stato di salute del Paziente.

Creatinina. Cos’è e cosa indicano i suoi valori.

Urine e minzione: definizione, classificazione e alterazioni.

Esami di Laboratorio: Analisi del sangue e delle urine.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

2 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394