histats.com
lunedì, Giugno 14, 2021
Pubblicità
HomePazientiFarmaciColesia: ottimo ritrovato farmaceutico contro il colesterolo.

Colesia: ottimo ritrovato farmaceutico contro il colesterolo.

Colesia un ottimo integratore alimentare per il controllo del colesterolo. Un rimedio semplice per un problema che potrebbe diventare cronico.

Cos’è il Colesia e a cosa serve? Si tratta di un integratore alimentare a base di fitosteroli, riso rosso fermentato da Monacolina K e polifenoli dell’olivo, molto utile per garantire il controllo dei normali livelli di colesterolo nel sangue.

E’ proprio grazie alle proprietà delle sue componenti che risulta un valido supporto per garantire il benessere cardiovascolare così da ridurre il rischio di malattie cardiache.

Assunzione.

Assumere 1 o 2 capsule softgel al giorno, da deglutire con una modesta quantità di acqua, salvo diversa indicazione da parte del medico. Proseguire il trattamento per almeno 30 giorni.

Composizione.

Esteri sterolici al 59% in steroli e stanoli con tocoferolo, ascorbile palmitato; Gelatina alimentare; Curcuma (Curcuma longa L. e.s., rhizome) complessata con fosfolipidi di soia; Riso rosso (Oryza sativa L.) fermentato (da Monascus purpureus e.s., semen) al 3% in Monacolina K; Agente di resistenza: Glicerob; Esteri del glicole propilenico; Trigliceridi a media catena; Emulsionante: Lecitina di girasole; Olivo (Olea europaea L. e.s., fructus) titolato in polifenoli; Coloranti: Titanio biossido (E171); Ferro Ossido (E172).

Senza glutine e senza lattosio.in vendita online su farmaciaguacci.it

Effetti collaterali.

Non si registrano particolari effetti collaterali se si rispetta la posologia e le modalità d’uso indicate.

Controindicazioni.

Colesia è contro-indicato nei seguenti casi:

  • gravidanza o durante l’allattamento;
  • non adatto per bambini al di sotto dei 5 anni d’età;
  • non usare in caso di terapia con farmaci ipolipidemizzanti;
  • tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni.

Non eccedere la dose giornaliera consigliata.

Gli integratori non vanno intesi come sostitutivi di una dieta equilibrata e di uno stile di vita sano.

Conservazione.

Conservare il prodotto in un luogo fresco ed asciutto, al riparo da fonti di calore che potrebbero comprometterne l’integrità.

Per saperne di più.

Il colesterolo è una componente fondamentale del nostro organismo, prodotto principalmente dal fegato ed in parte assorbito attraverso alimenti come carne, salumi, formaggi, tuorlo dell’uovo, burro.

Svolge importanti funzioni, infatti, partecipa alla sintesi della Vitamina D e di alcuni ormoni, oltre ad essere una delle componenti delle membrane cellulari.

In alcuni casi, però, è possibile si verifichi un aumento dei valori di colesterolo totale, la cosiddetta ipercolesterolemia che determina un accumulo di tale componente sulle pareti delle arterie, provocandone ispessimento e progressivo indurimento.

Questo processo, noto come aterosclerosi, ostacola il normale flusso sanguigno e può determinare problemi di natura cardiovascolare quali infarto ed ictus.

Per questo motivo, può essere molto utile ricorrere all’uso di integratori come Colesia che sfrutta le proprietà del riso rosso fermentato e dei polifenoli per contribuire al mantenimento dei normali livelli di colesterolo nel sangue.

Leggi anche:

Colesterolo: linee guida per prevenire le malattie cardiovascolari.

Colesterolo e trigliceridi: rischi e valori corretti. Come leggere le analisi.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

3 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394