Ecocolordoppler: che cos'è, perchè e quando eseguirlo
Ecocolordoppler: che cos'è, perchè e quando eseguirlo
Pubblicità

Ecocolordoppler: quando farlo e perchè? Quanto dura e quale preparazione necessita? Posso farlo in gravidanza?

Cos’è?

L’ecocolordoppler è un esame utile a visualizzare i principali vasi sanguigni e studiare il flusso ematico al loro interno. Si tratta di un esame non invasivo e assolutamente indolore. Si esegue posizionando una sonda sulla cute.

Perchè si fa?

E’ indicato nel caso si voglia studiare tutti i vasi sanguigni (vene e arterie): struttura, funzionamento, pervietà, flusso e altro.

Preparazione all’ecocolordoppler.

L’esame non richiede particolari preparazioni.

Quanto dura?

E’ un esame veloce che può durare da qualche minuto fino ad una ventina di minuti totali

Stato di gravidanza.

L’esame non ha nessun tipo di conseguenza sullo stato di gravidanza quindi può essere effettuato senza problemi.

5 COMMENTS

Comments are closed.