Pubblicità

Coronavirus: lettera di una lettrice al personale Medico e Infermieristico dell’ospedale Careggi di Firenze. Avete salvato mia madre, vi devo tutto!

Coronavirus: da settimane nei reparti Covid-19 Medici, infermieri, Oss e professionisti sanitari lottano contro il virus. La dimissione di ogni paziente è una vittoria impagabile che non cancella le vittime ma che ne valorizza il ricordo.

Una di queste vittorie è LA vittoria per Valentina Pini. Infatti sua madre è sopravvissuta, curata, guarita e tornata a casa. Questa la sua lettera di ringraziamento a quelli che lei definisce “guerrieri infaticabili”.

Gentile Redazione,

vi scrivo queste poche commosse righe per ringraziare pubblicamente Medici, Infermieri, OSS e tutto il personale impegnato all’ospedale di Careggi per vincere il coronavirus.

Mia mamma è sopravvissuta grazie all’impegno e alla professionalità di questi guerrieri infaticabili. Salvando mia madre avete salvato il mio mondo e quello di mio padre e mia figlia, sua nipote.

Sarete sempre nei nostri cuori e verremo a ringraziarvi tutti di persona, quando questo incubo sarà finito. Perchè grazie a professionisti come voi la vittoria sarà difficoltosa ma indubbia.

Con ammirazione,

Valentina Pini.