Reed and Joyce Nixon are photographed at their Orem home on Wednesday, July 10, 2019. The Nixon's have spent their entire lives serving missions for The Church of Jesus Christ of Latter-day Saints.
Pubblicità

Al via la campagna di comunicazione per aiutare gli over 65 a orientarsi nella crisi. I centri anziani, chiusi, fanno rete sui social e via telefono per promuovere la corretta informazione.

Un vademecum per difendersi da un pericoloso virus che colpisce soprattutto gli anziani e le fasce più vulnerabili della popolazione: quello della disinformazione e delle fake news sul Coronavirus, che viaggiano sui social, attraverso i messaggi whatsapp, il passaparola, e spesso preludono a gravissime truffe.

Lo strumento di tutela degli over 65 è stato messo a punto da Senior Italia FederAnziani, la federazione delle associazioni della terza età, con la collaborazione di un prestigioso Advisory Board scientifico, per aiutare questa parte della popolazione già particolarmente provata dalla diffusione del virus a proteggersi al meglio da truffe, bufale e altri rischi in agguato ogni giorno in questa fase di emergenza.

In 20 semplici punti, il Vademecum mette in guardia dai sedicenti funzionari pubblici che si fingono incaricati dalle Asl per effettuare operazioni sanitarie e somministrare tamponi, dalle finte disinfestazioni delle abitazioni, dei condomini e delle banconote, dalle truffe che viaggiano via e-mail, dai rincari ingiustificati, in particolar modo negli acquisti online di disinfettanti, dalle pubblicità ingannevoli di dispositivi inefficaci che vengono presentati come validi strumenti di prevenzione. L’invito rivolto ai senior è anche a non credere a chi propone rimedi miracolosi o vaccini per il Coronavirus. E a denunciare immediatamente al 112 ogni truffa o tentativo di truffa subito.

Il vademecum aiuta a individuare le corrette fonti di informazione a cui fare riferimento per la prevenzione del Coronavirus, ovvero i siti del Ministero della Salute e dell’Istituto Superiore di Sanità.

Il vademecum sarà al centro di una campagna di comunicazione condotta online e attraverso i social network, e sarà diffuso via mail a tutti i coordinatori locali di Senior Italia FederAnziani, la federazione che riunisce 3.700 Centri Sociali per Anziani su tutto il territorio nazionale.

“I nostri responsabili territoriali sono diventati dei punti di riferimento per gli anziani del territorio – dichiara il Presidente di Senior Italia FederAnziani Roberto Messina – Ricevono centinaia di telefonate con richieste di informazioni e chiarimento e ciascuno di loro può svolgere un ruolo essenziale in un momento come questo in cui gli anziani sono confinati a casa e i centri anziani hanno sospeso le loro attività, per comunicare telefonicamente con gli associati e veicolare informazioni corrette diffondendo le regole del Vademecum in maniera capillare ai soci dei centri con tutti gli strumenti a disposizione”.

In questo momento i social network e whatsapp, spesso usati per rilanciare bufale e notizie che generano allarme, diventano lo strumento utile per far circolare informazioni corrette e sensibilizzare la popolazione.

Il Vademecum ribadisce anche le modalità di trasmissione del virus e ricorda agli anziani cosa fare qualora se ne ravvisassero i sintomi, ovvero rivolgersi al proprio medico di famiglia contattandolo al telefono, senza andare in ambulatorio o al Pronto Soccorso se non in casi di stretta necessità.

Advisoy Board.

I componenti dell’Advisory Board:

  • Massimo Andreoni, Presidente Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali
  • Gianluca Aimaretti, Consiglio Direttivo FoRiSIE
  • Luigi Bartoletti, Vice Segretario Nazionale Vicario FIMMG Federazione Italiana Medici di Famiglia
  • Giordano Beretta, Presidente Nazionale AIOM Associazione Italiana di Oncologia Medica
  • Mauro Boldrini, CIAT Comitato Italiano per l’Aderenza alla Terapia
  • Francesco Cognetti, Presidente Fondazione Insieme Contro il Cancro
  • Rossella Costantino, SIMFER Società Italiana di Medicina Fisica e Riabilitativa
  • Fernando De Benedetto, membro delegato SIP/IRS Società Italiana di Pneumologia/Italian Respiratory Society e Centro Studi SIP
  • Claudio Ferri, Past President della SIIA Società Italiana dell’ Ipertensione Arteriosa (SIIA) – Professore Ordinario in Medicina Interna
  • Renato Lauro, Presidente IBDO Italian Barometer Diabetes Observatory
  • Antonio Magi, Segretario Generale SUMAI Assoprof Sindacato unico di medicina Ambulatoriale Italiana e Professionalità dell’Area Sanitaria
  • Domenico Mannino, Presidente Fondazione AMD Associazione Medici Diabetologi
  • Roberto Messina, Presidente Senior Italia FederAnziani
  • Vincenzo Mirone, Presidente Comitato Scientifico Senior Italia FederAnziani
  • Luigi Sinigaglia, Presidente SIR Società Italiana di Reumatologia
  • Angelo Testa, Presidente SNAMI Sindacato Nazionale Autonomo Medici Italiani
  • Roberto Tobia, Tesoriere Federfarma

SCARICA IL VADEMECUM: LINK.