Arresto Cardiaco; bimbo di 2 anni deceduto in volo, inutili soccorsi Infermiera

Arresto Cardiaco; bimbo di 2 anni deceduto in volo, inutili soccorso Infermiera.
Arresto Cardiaco; bimbo di 2 anni deceduto in volo, inutili soccorso Infermiera.

Un bambino libanese di 2 anni è morto sul volo Alitalia Beirut-Roma (AZ 827), che è stato per questo dirottato per i soccorsi ed è atterrato nell’aeroporto di Bari-Palese in Puglia.

Secondo quanto finora ricostruito dagli agenti della Polaria della Polizia di Stato, il piccolo è stato colto da una crisi cardiaca durante il volo. Una delle hostess gli ha prestato il primo soccorso per rianimarlo ed è stato deciso l’atterraggio nell’aeroporto più vicino.

Una volta a Bari il bimbo, in viaggio con i genitori, è stato preso in carico dal personale medico del 118 che ha continuato le manovre di rianimazione, ma per il piccolo non c’è stato nulla da fare.

Era atteso al Bambin Gesù di Roma per un intervento, per giunta sconsigliato. A bordo dell’aereo c’era una collega Infermiera che ha tentato di rianimarlo, ma con esito negativo.

Sul posto – come riferisce l’agenzia di stampa Ansa – sono giunti il magistrato di turno e il medico legale.

Potrebbe interessarti...