Pubblicità

Riceviamo e pubblichiamo la missiva inviata al Ministro dell’Istruzione, Gaetano Manfredi, da una nostra lettrice. Antonella Viglione, Logopedista, chiede di ammettere tutti con scelta politica. In Covid e la disorganizzazione ministeriale non possono pregiudicare le aspettative di chi vuole formarsi.

Gentile Ministro dell’Istruzione,

Mi chiamo Antonella Viglione, dottoressa in Logopedia e iscritta al test d’ingresso per il Corso di Laurea Magistrale di Scienze Riabilitative delle Professioni Sanitarie, Classe LM/SNT 2, presso l’ Università degli studi dell’ Aquila A.A. 2020/2021, che si sarebbe dovuto svolgere il 30 ottobre 2020.

Da poco ho appreso dal D.M. 799/20 della sospensione per il 30 ottobre della selezione a corso di laurea. Capisco che tali misure siano state adottate per la situazione Covid-19, che come categoria da me rappresentata, stiamo affrontando nuovamente con notevoli difficoltà, ma non trovo corretta la misura adottata, ritengo che sia meritevole da parte nostra, a questo punto, poter accedere tutti in eguale misura al corso, ugualmente, senza selezione.

C’è chi come me vorrebbe continuare a crescere professionalmente continuando a studiare perché è un diritto irrinunciabile soprattutto per chi crede nel suo lavoro. Io sono una logopedista e le posso dire che non sono convinta che entro il mese di Marzo cambierà molto, per questo motivo temo incorreremo nel rischio di perdere l’anno. Quindi le chiedo con gentilezza di considerare la possibilità di non lasciarci in Stand by ma di permetterci di studiare.

Spero che potrete accogliere questa mia richiesta, credo sia quella di molti, e non sarebbe male che per una volta questi Eroi tanto decantati ricevessero una medaglia, non solo simbolica.

Grazie.

In attesa di un riscontro porgo cordiali saluti.

Dott.ssa Antonella Viglione

Leggi anche:

Corso di Laurea Magistrale Infermieri e Ostetriche: salta tutto, il Ministro Manfredi dà lo stop ai test d’ingresso.

5 COMMENTS

Comments are closed.