histats.com
venerdì, Dicembre 3, 2021
Pubblicità
HomeStudentiCdL in InfermieristicaQuella studentessa che ha offeso gli OSS sarà un'ottima Infermiera e anche...

Quella studentessa che ha offeso gli OSS sarà un’ottima Infermiera e anche lei si occuperà di igiene del Paziente.

Continua a far discutere la lettera di Elisa, Studentessa Infermiera. Raffaella: “quella discente che ha offeso gli OSS sarà un’ottima Infermiera e anche lei si occuperà di igiene del Paziente”.

Cara Elisa,

fra un pochino sarai Infermiera, crescerai e smusserai certi lati del tuo carattere. Ti vedo stupenda e fiera infermiera, capace con i pazienti, che vedrai soggetti delle tue amorevoli cure, di qualunque genere siano.

Per le persone malate qualunque intervento effettuato sul proprio corpo nudo è fonte d’imbarazzo, ma tu, con un sorriso, compenserai il gesto mancato della persona malata.

Con te ci sarà l’OSS, oppure sarete due infermiere, o anche sarai da sola… Tutto dipenderà dal contesto organizzativo e dalle condizioni dell’assistito.

Per ora ti posso consigliare di essere meno “carrarmato” con il tuo collega Andrea? In fondo ha fatto vedere a un OSS come procedere in modo ottimale in un contesto delicato come quello delle ldd! Non ha detto che lo vorrà fare sempre!

Sono una OSS da poco, dopo 30 di grafica editoriale. Grazie per avermi letto.

Raffaella Suttora, Operatrice Socio Sanitaria

Leggi anche:

Elisa, Studentessa Infermiera: “io contraria a fare l’igiene al Paziente, siamo professionisti e non lavaculi”.

 

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394