histats.com
sabato, Gennaio 22, 2022
Pubblicità
HomeInfermieriCoronavirus. Giovanni, Infermiere: "sono alla soglia della pensione, ma resto in prima...

Coronavirus. Giovanni, Infermiere: “sono alla soglia della pensione, ma resto in prima linea contro il Covid-19”.

Emergenza Corononavirus. Giovanni, Infermiere: “sono alla soglia della pensione, ma resto in prima linea contro il Covid-19”.

Egr. Direttore,

due mesi fa a mio figlio, preoccupato per l’avanzata del virus e per il mio lavoro in ospedale, dissi che mio nonno aveva combattuto sul Carso per liberare Trento e Trieste dalla dominazione austriaca. Gli dissi che, se avessi dovuto combattere anch’io una guerra, l’avrei fatto seguendo l’esempio suo e di tanti italiani che hanno combattuto in tutte le guerre per darci un futuro migliore.

La guerra c’è stata, è tutt’ora in corso ed ha avuto già tanti, troppi caduti. Anche i nostri nonni combatterono con mezzi non sempre adeguati, con generali che a volte sbagliavano strategia e, come si sa, in tutte le vicende umane, compresa la guerra, c’è chi ci rimette o muore e chi ne trae profitto.

Ora che il mio collega Francesco è morto tutto ciò non mi basta più. Mi interrogo sulle motivazioni più profonde che mi sostengono ancora in questa guerra. Come Francesco anch’io ho un disabile in casa, sono a un anno dalla pensione, ho la schiena a pezzi e fra malattia e congedi vari potrei tirarmi indietro, ma come Francesco non lo farò.

Da credente so e ne faccio esperienza ogni giorno che qualsiasi circostanza che mi è dato di vivere, anche la più dura, è una grazia, è una occasione per essere più umano e più cosciente di quello che sono.

A mia moglie, a mio figlio nel fiore degli anni, a mia figlia disabile non serve un cadavere ambulante inconsapevole di ciò che veramente è. Serve loro una persona viva spiritualmente che testimoni che la vita può avere un senso umano.

Lascio soldi e carriere a chi vuole trarre profitto da tutto, ma io per meno di tanto non posso e non voglio vivere.

Giovanni Di Bartolomeo, Infermiere OPI Pescara

Leggi anche:

Coronavirus. Muore Francesco, Infermiere di 60 anni. Lo ha strappato alla vita il Covid-19.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394