Pubblicità

Coronavirus: lettera di una cittadina che vuole ringraziare il 118 e l’ospedale di Torregalli per aver salvato sua madre.

Coronavirus: lettera di una figlia che vuol ringraziare Medici, Infermieri e tutto il personale sanitario per aver salvato la madre, ora in fase di recupero.

Gentile AssoCareNews.it

vi scrivo per far tramite con medici, infermieri e tutto il personale sanitario che ha avuto cura di mia madre.

L’alta preparazione e la competenza di medici e infermieri del 118 di Firenze e dell’Ospedale Torregalli hanno permesso a mia madre di sopravvivere al “mostro”.

Avete dato un lieto fine alla sua e alla nostra storia e per questo non sarò mai abbastanza grata. Spero la vita vi renda la gioia che rendete alle persone malate e ai loro famigliari (come in questo caso).

Vi tengo negli occhi e nel cuore.

Rossella Severi.