histats.com
martedì, Ottobre 26, 2021
Pubblicità
HomeStudentiCdL in InfermieristicaAlessia, Coordinatrice Infermiera: "quella studentessa fa bene a cambiare lavoro, non sarà...

Alessia, Coordinatrice Infermiera: “quella studentessa fa bene a cambiare lavoro, non sarà mai una professionista”.

Ci scrive Alessia Alessia, Coordinatrice Infermiera: “quella studentessa fa bene a cambiare lavoro, non sarà mai una professionista se ragiona così”.

Caro direttore di AssoCareNews.it,

sono un Coordinatore infermieristico ma soprattutto sono un’Infermiera da ben 26 anni. Volevo dire alla cara studentessa che forse ha sbagliato lavoro, la nostra professione è nata (un po’ di storia infermieristica le farebbe bene) per dare assistenza al malato e soprattutto per farlo deve essere rispettata la piramide dei bisogni fondamentali.

Forse la studentessa dovrebbe darle una rinfrescata; nella mia carriera ho assistito tanti pazienti e si sono stata un gran lava culi se così mi vuole definire ma sinceramente il sorriso o la lacrima del paziente che avevo assistito pagavano molto più dello stipendio; spero vivamente di non inviare mai la studentessa anzi diciamo così spero per lei che non mi incontri mai sul suo percorso da grande professionista …vorrei però fare un consiglio a lei e a tutti quelli che come lei si credono già arrivati; l’umiltà cari professionisti è alla base della nostra professione se non l’avete andate a fare un altro mestiere.
Oss, Infermiere, Medico tutti noi lavoriamo per il benessere della persona e non certo per avere supremazie su altre figure.

Comunque una chiacchieratina con la super professionista ce la farei volentieri sia io che i 150 operatori da me coordinati.

Saluti.

Alessia Pardini, Coordinatrice Infermiera

Leggi anche:

Francesca, Studentessa Infermiera: “noi non saremo mai lavaculi, siamo professionisti e non OSS”.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394