La Canzone degli Infermieri allo Sciopero Generale di Roma!

Il Vademecum" di Paolo Traversa diventa l'Inno degli Infermieri ed Infermieri Pediatrici Italiani e colonna sonora dello sciopero odierno.
Il Vademecum" di Paolo Traversa diventa l'Inno degli Infermieri ed Infermieri Pediatrici Italiani e colonna sonora dello sciopero odierno.

Vademecum” non è solo una canzone scritta dagli Infermieri, ma è anche e soprattutto l’inno degli Infermieri e degli Infermieri Pediatrici Italiani. A scriverla e ad arrangiarla è il cantautore Paolo Traversa, infermiere genovese che da tempo si diletta a realizzare parodie e pezzi d’autore.

Traversa sarà oggi a Roma per lo Sciopero Generale degli Infermieri. Il suo inno è l’inno dell’evento. Nella sua canzone parla di precariato, di Infermieri che non possono protestate, di colleghi a cui è vietato partecipare allo sciopero, di sfruttamento, di competenze non riconosciute.

Paolo parla degli Infermieri e degli Infermieri Italiani, di aumenti mai avuti, di presentazioni, di costrizioni.

Infermié te tocca lavoro, a Pasqua e a Natale in corsia devi stare… Infermié stai zitto non protestà“.

E invece no, gli Infermieri e gli Infermieri Pediatrici hanno alzato la testa e fatte alcune eccezioni scenderanno in piazza per chiedere dei diritti. E’ solo l’inizio di una rivoluzione che parte dalla base e che chiede riconoscimenti economici, professionali, sociali e culturali.

A favore degli Infermieri e degli Infermieri pediatrici oltre a Nursind e Nursing Up sono scesi in campo gli Ordini provinciali degli Infermieri, la FNOPI e le principali organizzazioni di volontario in campo professionale.

La politica è avvisata… Paolo Traversa gliele canterà oggi direttamente allo sciopero!

Potrebbe interessarti...