histats.com
martedì, Ottobre 26, 2021
Pubblicità
HomeCronacaDall'esteroAfganistan: l'USA non dice tutta la verità sulla resa di Kabul.

Afganistan: l’USA non dice tutta la verità sulla resa di Kabul.

L’America non dice tutta la verità sull’Afghanistan. Dubbi sulla resa di Kabul, ora però so pensi all’umano.

Immagini forti, strazianti, continuano ad arrivarci dal fronte Afgano. Le riflessioni e gli aiuti del mondo occidentale su tanta bruttura, non mancano e si fanno sentire in ogni dove, ma non bastano.

L’essere umano, in qualsiasi difficoltà non va abbandonato e i diritti dell’uomo devono essere di tutti gli uomini, ci ricorda da poco, il compianto Gino Strada. Qualcosa si poteva evitare e forse lo stesso mondo occidentale, che oggi rispetta tanto dolore, ha anche le sue dovute colpe.

Le truppe americane ormai da un paio di anni si stanno ritirando in seguito ad un accordo, l’America non dice tutta la verità.

Il negoziato infatti è avvenuto direttamente con i Taleban e l’allora Trump presidente, e prevedeva il ritiro delle truppe americane in cambio di rinuncia da parte dei Taleban con i terroristi di Al Quaeda e Isis, e non con l’amministrazione Afghana, cosi come non sarebbero stati interpellati gli altri registi internazionali presenti sul territorio (Russia per esempio).

La resa di Kabul in fondo era già stata scritta. In realtà il negoziato è l’evidente e chiaro fallimento militare da parte dell’America ma è anche un disastro da un punto di vista sociale, politico e umano, da parte di tutto l’occidente.

Le vittime di questa pace sono immagini di madri che vedono lanciare i propri figli oltre il filo spinato, nella speranza di aver fatto cosa giusta per i loro futuro, purché non crescano sotto un regime cosi estremista.

Nel terzo millennio l’uomo sul piano dei diritti umani ancora continua a fallire.

Prof. Andrea Ruscittohttps://www.assocarenews.it/
Andrea Ruscitto nativo di Rignano Garganico vive a San Marco in Lamis, dove frequenta e consegue la maturità scientifica . Guida Turistica Archeologica e Ambientale –Regione Puglia. Consegue la laurea triennale in lettere moderne con tesi in sociologia dell’arte e della letteratura, dove discute anche di alcune sue opere pittoriche, consegue la Magistrale in Filologia e lettere moderne con tesi in Filologia e linguistica romanza, con particolare interesse sullo studio e sull’influenza del Latino sul cristianesimo. Attualmente docente di Letteratura italiana e Latino, si occupa da anni dello studio del colore con la produzione di opere d’arte su tela e materiali eterogenei, vanta di alcune mostre personali e collettive anche all’estero, nonché di recensioni da parte di critici d’arte come la Dott.ssa Sabrina Falzone. Collabora e ha collaborato con l’amico e giornalista dott. Angelo Del vecchio, con il quale ha pubblicato alcune sue storie sul libro “Racconti e leggende del Gargano“.
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394