histats.com

Il boxer Nino Benvenuti sta male, ricoverato in ospedale

Il boxer Nino Benvenuti sta male, ricoverato in ospedale
Il boxer Nino Benvenuti sta male, ricoverato in ospedale.

Nino Benvenuti, il cambio in boxe italiano, sta male ed è stato ricoverato d’urgenza in ospedale. Per Medici ed Infermieri lo sportivo dovrà seguire cure specifiche e soprattutto interrompere per qualche tempo ogni tipo di impegno. Totale riposo per il pugile che ha incantato il mondo per i suoi ganci e per il suo sorriso.

Ha festeggiato 80 anni appena due giorni fa, abbracciato dal mondo del pugilato a Roseto degli Abruzzi in occasione degli Europei juniores. Due giorni dopo Nino Benvenuti, campione olimpico dei welter a Roma ’60, ha gettato tutto il mondo sportivo italiano nell’ansia per un grave malore improvviso.

C’è tanto spavento e molta tensione per il grande campione del pugilato, che è arrivato in codice rosso al Policlinico di Tor Vergata, a Roma, ed è stato sottoposto d’urgenza ai primi accertamenti. I medici, dopo il ricovero, sembrano escludere il peggio, ma si riservano sulla prognosi definitiva.

Hanno però detto che l’ex campione del mondo deve assolutamente riposare e rinunciare ad impegni ed attività varie per un periodo ancora imprecisato. In effetti la stanchezza e i dolori all’addome e al costato, che hanno spaventato tutti, sono iniziati proprio poco dopo il ritorno di Benvenuti a Roma, giovedì, da Roseto degli Abruzzi.

C’è ottimismo, ma probabilmente Benvenuti, campione del mondo dei superwelter e dei medi sia nella Wba che nella Wbc, non potrà essere più tanto attivo e disponibile per iniziative varie. Il riposo sarà la migliore medicina.

Redazione

Servizio Redazionale.

© 2019-2020 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2019 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Bologna.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Giulia De Francesco, Giovanni Maria Scupola, Ivan Santoro, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Emilia Romagna: Viale Spadolini, 13 – Ravenna – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394