Esplosione tangenziale Bologna: Vigili Urbani in prima linea!

Esplosione tangenziale Bologna: Vigili Urbani in prima linea!
Esplosione tangenziale Bologna: Vigili Urbani in prima linea!

Lo spaventoso incidente, avvenuto martedì 6 agosto presso il tratto autostradale che attraversa il quartiere Borgo Panigale-Reno, ha nuovamente messo alla prova la capacità reattiva ed organizzativa di tutta la macchina comunale ed in particolar modo delle donne e degli uomini del Corpo di Polizia Municipale. Lo rende noto la UIL Fpl di Bologna.

“E’ sotto gli occhi di tutti la dimostrazione degli operatori intervenuti delle alte capacità professionali, del notevole spirito di servizio e non da meno ovviamente è da sottolineare l’abilità gestionale di coloro che hanno coordinato tutto l’intervento. – si legge in una nota della UIL – Un servizio, durato decine di ore, ovviamente inaspettato e con conseguenze e problematiche alla circolazione stradale non facilmente prevedibili che sono state superate soprattutto grazie alla preparazione ed alla prontezza degli appartenenti al Corpo di PM. Riteniamo giusto, come UIL FPL, rimarcare come per l’ennesima volta le lavoratrici ed i lavoratori impegnati in questa emergenza, non solo quelli appartenenti alla Polizia Locale, abbiano dato dimostrazione delle loro capacità e della loro abnegazione e speriamo che venga messa la parola fine alle continue critiche e considerazioni negative che quotidianamente colpiscono i lavoratori del pubblico impiego da parte di detrattori che pensano in tal modo di raccogliere facile consenso politico.”

“Allo stesso tempo ci auguriamo che le Amministrazioni Comunali e tutte le forze politiche della nostra Regione abbiano inteso l’enorme risorsa umana insita nei Corpi di PM e che s’impegnino a livello nazionale per dare finalmente maggiore riconoscimento e dignità alle donne e agli uomini delle Polizie Locali che, nel Paese, ad ogni ora e per tutti i giorni dell’anno sono al servizio dei cittadini” – concludono dal sindacato.

Potrebbe interessarti...