OPI Firenze: nasce sportello giovani infermieri.
OPI Firenze: nasce sportello giovani infermieri.
Pubblicità

Giovanna Bollini era primo Direttore della Direzione Infermieristica e Tecnica Riabilitativa Aziendale della ASST Niguarda di Milano. Scomparsa prematuramente. Ha lasciato il vuoto attorno a se. A lei dedicato un premio per gli Infermieri laureati magistrali.

L’ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda intende ricordare ed onorare la memoria di Giovanna Bollini, scomparsa il 24 settembre 2014, primo Direttore della Direzione Infermieristica Tecnica Riabilitativa Aziendale, che, come Infermiera e poi Direttore Infermieristico, si è costantemente impegnata nel miglioramento della qualità dell’assistenza infermieristica.

A questo scopo viene bandito un concorso, a lei intitolato, per il conferimento di premi a tesi di laurea magistrale in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche inerenti la qualità dell’assistenza infermieristica, l’organizzazione e lo sviluppo del sistema infermieristico.

Costituiranno titoli di preferenza nella valutazione:

  • la scelta di protocolli di ricerca che studiano e valorizzano i nursing sensitive outcome;
  • l’utilità applicativa dello studio, intesa sia come la proposizione di soluzioni sia come valutazione di applicazioni di
    modalità e modelli organizzativi nell’ambito assistenziale.

Possono concorrere all’assegnazione del premio Infermiere ed Infermieri che abbiano conseguito la Laurea magistrale in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche nelle Università italiane dal 1° gennaio al 31 dicembre 2019, a prescindere dall’Anno Accademico di appartenenza.

Le domande devono pervenire entro il 10 giugno 2020.

In allegato il bando e il modulo di ammissione: