Pubblicità

Parte il progetto “Pe(n)sa differente. Festival dell’espressione creativa e della bellezza autentica”. Iniziativa dell’Azienda Sanitaria Locale di Lecce.

Anche quest’anno, la Asl Lecce, collabora con “Pe(n)sa differente. Festival dell’espressione creativa e della bellezza autentica”, ideato da Big Sur e ONLUS Salomè, che propone il contest #ioRESTOinCONTATTO, un invito a dar vita ad un archivio collettivo di immagini e storie ai tempi del Covid-19.

#ioRESTOinCONTATTO vuole generare un processo culturale condiviso capace di accorciare le distanze e rappresentare un argine al rischio di isolamento interiore.

Un laboratorio diffuso capace di stimolare e favorire l’incontro tra espressioni creative.

Il contest è rivolto a tutti i cittadini, agli artisti, alle associazioni ed alle organizzazioni coinvolte nella salute mentale, ai laboratori espressivi/creativi, agli atelier di Italia e di altri Paesi, ai loro conduttori ed ai loro assidui frequentatori.

La nostra abitazione e la limitazione sociale dei contatti affiorano ricordi, vissuti, gioie, drammi.

Inconsciamente stabiliamo una relazione intima con oggetti, odori, trame, colori, percorsi, che segnano la nostra esperienza quotidiana.

Due gli ambiti proposti:

  • il primo, “Cartoline dall’interno”, è dedicato alla fotografia. Si può partecipare con sette scatti per raccontare una piccola storia domestica attraverso immagini. Considerando il consueto utilizzo dello smartphone i partecipanti potranno proporre un reportage all’interno dei luoghi della loro quotidianità: la propria casa, ma anche la limitazione dei contatti, come un universo da esplorare, scoprire e condividere;
  • l’altro ambito è dedicato alla narrazione con “Scritture dall’interno”.

Si può partecipare con un racconto, di non oltre 2000 battute, in forma autobiografica per raccontare storie di straordinaria quotidianità in epoca Covid-19.

Per maggiori informazioni scrivere a [email protected].

La raccolta dei materiali proseguirà fino a giugno.