International Nurse Day targato CNAI Salentum Lecce!

Cnai Salentum: international nurse day e premio tesi!

Nella giornata dell’Infermiere premiate anche le tesi più meritevoli!

In una location consolidata negli anni, in un luogo dal profumo mistico, in una sala gremita, si è svolto, anche quest’anno, l’International Nurses Day targato CNAI Salentum Lecce.

A far gli onori di casa – da anni – la Dottoressa Fiorella Fabrizio presidente CNAI Salentum (nonché I° Vice Presidente nazionale CNAI) insieme al suo nutrito staff, insieme ai suoi amici … ai Nostri amici.

Il corso ECM “Health for all – La salute per tutti” tenutosi presso l’Auditorium San Giovanni Battista a Lecce ha, con maestrìa, esaminato vari temi ed argomenti riguardanti la professione.

Assai “ricco” il programma in scaletta: Nursing Now.

I determinanti della salute, l’inquadramento teorico delle disuguaglianze nella salute e negli obiettivi del WHO (Fabrizio). Rapporto dell’osservatorio civico sul federalismo in sanità (D.Nicolì). Il progetto Care Puglia (Pino). Responsabilizzare la popolazione screening e autogestione: lo screening mammografico/gestire la terapia insulinica (Vantaggiato/Rizzo). 9 anni di CNAI Salentum, crescita professionale e obiettivi: i progetti formativi, i progetti di educazione sanitaria (Fabrizio). L’ospedale domiciliare un’ipotesi infermieristica (L.Nicolì). Valorizzare la formazione infermieristica (Caldararo). Assistenza infermieristica e disuguaglianze: esperienza narrativa (Cascone).
All’interno della manifestazione, al fine di promuovere la qualità degli studi in ambito infermieristico, vi è stata la premiazione – a cura di una commissione apposita – delle migliori tesi afferenti al concorso indetto: “Premio migliori tesi infermieristiche Salentum 2018”:

1 ° PREMIO:
Dott.ssa Spagnolo Eleonora
Valutazione e gestione del dolore nel paziente pediatrico non comunicante e/o con disturbi cognitivi in corso di procedure invasive
Relatore: Dott.ssa Fabrizio Fiorella

2° PREMIO:
Dott. Rescio Federico
Il presenteismo in ambito ospedaliero e le conseguenze psico-fisiche: risultati di uno studio osservazionale
Relatore: Dottor Lupo Roberto

3° PREMIO:
Dott.ssa Dell’Anna Roberta
La dignità di chi muore in ospedale. Conoscenze, attitudini e percezioni dei professionisti della salute sulle questioni bioetiche: studio osservazionale
Relatore: Dottor Lupo Roberto.

Conoscere la storia di una professione, analizzarne il percorso e lo sviluppo, individuare le cause favorenti la crescita e le cause che al contrario la ostacolano, permettono ai professionisti dell’ assistenza di mantenere salde le radici.

Studiare, aggiornare, formarsi è la mission di CNAI Salentum.

Guardare verso il futuro delle scienze infermieristiche in Italia, in un contesto dove solo la creazione di nuovi modelli organizzativi e gestionali possono dare una risposta concreta ed efficiente ai cittadini.

Potrebbe interessarti...