histats.com
domenica, Gennaio 23, 2022
Pubblicità
HomePrimo PianoCorsi ECM, Eventi, ConvegniI Medici chiedono revisione ECM: AssoCareNews.it più volte aveva lanciato allarme per...

I Medici chiedono revisione ECM: AssoCareNews.it più volte aveva lanciato allarme per corsi farlocco.

I corsi ECM sono da rivedere, così come organizzati non servono praticamente a nulla ed è possibile superarli con quiz già svolti che viaggiano sui social e sui telefonini. La presa di posizione di Fnomceo.

AssoCareNews.it aveva lanciato l’allarme in tempi non sospetti: i corsi ECM così come strutturati non servono assolutamente a nulla e possono essere superati senza nemmeno seguirli. Questo vale per quelli in FAD, ma anche per quelli frontali. A chi di voi non è mai capitato di ricevere sul cellulare quiz già svolti di corsi ECM o a chi di voi non è mai capitato di partecipare ad un evento formativo ottenendone quiz già realizzati poco prima della fine del corso? Facciamo i seri, è capitato a tutti noi.

Anche per questo la Federazione nazionale dei medici e degli odontoiatri (FNOMCeO) ha chiesto pubblicamente e mediante una nota diffusa agli organi di informazione di rivedere il tutto.

La FNOMCeO è entrata soprattutto nei contenuti di quelli che dovranno essere i futuri ECM. Noi aggiungiamo ancora una volta che il sistema di verifica della formazione raggiunta venga rivisto radicalmente per evitare ulteriori “truffe” e per garantire l’aggiornamento reale dei professionisti della salute, a tutela del Cittadino.

Corsi ECM in FAD per Medici, Infermieri e Professionisti Sanitari: è tutta “fuffa”. Ecco il perché.

Corsi ECM ‘farlocco’: risponde Commissione Nazionale Formazione Continua.

ECM on line: test già svolti girano sui cellulari di Medici, Infermieri e Professionisti Sanitari.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394