Convegno ed ECM su Assistenza Infermieristica Avanzata: realtà o eventualità?

Convegno a Rimini sull'Assistenza Infermieristica Avanzata.
Convegno a Rimini sull'Assistenza Infermieristica Avanzata.

Il secondo Convegno Nazionale Format, si pone come momento di riflessione all’interno dell’attuale dibattito sulle competenze avanzate e specialistiche dell’infermiere. L’appuntamento è previsto a Rimini il 13 e 14 aprile 2018 presso l’Hotel Sporting. Previsti 6,9 ECM per tutti i partecipanti.

Anche quest’anno il tema centrale è quello della differenza che la prospettiva infermieristica e l’intervento dell’infermiere possono fare per la persona assistita, in un sistema di cure che si pone la sfida della sostenibilità futura.

Il Convegno rappresenta un’occasione di confronto scientifico e culturale di alto livello, sulle esperienze già in atto nel nostro Paese relative alla pratica professionale avanzata e specialistica, con uno sguardo alla realtà internazionale.

OBIETTIVI

●  Promuovere il dibattito sulla prospettiva infermieristica in Italia

●  Sostenere il confronto sullo sviluppo delle competenze infermieristiche specialistiche e avanzate nel nostro Paese

●  Presentare e discutere esperienze assistenziali avanzate e specialistiche

ABSTRACT/POSTER

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DEGLI ABSTRACT

Il Comitato Scientifico del convegno e la Direzione Scientifica di Format, invitano, nell’ottica di un confronto scientifico e culturale, a inviare abstract che saranno selezionati per la sezione poster e per presentazioni orali.

Gli abstract dovranno essere inviati all’indirizzo email: convegnonazionale@formatsas.com, secondo le indicazioni sottoriportate. Gli abstract saranno valutati in modo indipendente da almeno due membri del Comitato Scientifico.

La valutazione sarà relativa a:

●  aderenza alle linee guida per la predisposizione;

●  rilevanza rispetto agli obiettivi e al tema del convegno.

Il termine ultimo per l’invio degli abstract è il 19 febbraio 2018.

Possono essere inviati, previa iscrizione al convegno di almeno un autore, contributi relativi a: progetti di ricerca, esperienze di pratica assistenziale specialistica o avanzata, sia in corso che già ultimate.

L’accettazione dell’abstract sarà comunicata all’autore indicato come referente per la corrispondenza, via email, entro il 12 marzo 2018.

Gli autori degli abstract selezionati, dovranno predisporre un poster in formato 70 x 100 cm oppure 84,1 x 118,9 cm (A0), che sarà esposto nella sede del convegno. Successivamente, i tre migliori poster, saranno inseriti nel programma definitivo, presentati e premiati durante la sessione dedicata, prevista per il pomeriggio del 13 aprile 2018.

Tutti gli abstract selezionati, saranno pubblicati in una sezione dedicata al Convegno Nazionale, presente sul sito www.formatsas.com.

LINEE GUIDA PER LA PREDISPOSIZIONE DEGLI ABSTRACT

L’articolazione e il contenuto dell’abstract sono legati al tipo di contributo che si intende presentare.

Indicazioni generali:

Massimo 500 parole (escluso il titolo, gli autori e le affiliazioni, gli allegati)

Carattere times new roman 12 con interlinea 1,5

Gli abstract relativi ai progetti di ricerca, devono includere:

●  Titolo (massimo 20 parole)

●  Autori (con affiliazione e indicazione dell’autore referente per la corrispondenza; email – telefono)

●  Introduzione

●  Materiali e metodi

●  Risultati

●  Discussione/conclusioni

●  Bibliografia (APA Style)

Gli abstract relativi a esperienze di pratica assistenziale specialistica o avanzata, devono includere:

● Titolo (massimo 20 parole)

● Autori (con affiliazione e indicazione dell’autore referente per la corrispondenza; email – telefono)

● Azienda/Dipartimento/Unità Operativa

● Periodo di inizio e fine del progetto/esperienza

● Obiettivi del progetto/esperienza

● Struttura/articolazione del progetto/esperienza

● Indicatori di processo/risultato

● Eventuali allegati (brochure, siti, applicazioni, etc., sono da considerarsi fuori dal limite delle 500 parole).

Scaricate qui in alto la brochure completa per conoscere nei dettagli il Programma dell’evento formativo.

Potrebbe interessarti...