Caso La Verità: la Federazione pronta alle vie legali?

Il consiglio direttivo, presieduto da Barbara Mangiacavalli, unito a difesa degli infermieri!
Il consiglio direttivo, presieduto da Barbara Mangiacavalli, unito a difesa degli infermieri!

Forte presa di posizione da parte della Federazione Nazionale Ordini delle Professioni Infermieristiche (FNOPI) che tramite i propri canali social ha diffuso una risposta forte e chiara in difesa degli infermieri ed infermieri pediatrici italiani.

Il fatto: Nell’edizione del 25 febbraio, della testata “La verità” di Maurizio Belpietro, è apparso un articolo intitolato Per dare l’aumento agli infermieri il governo toglie soldi ai malati.  Un attacco gratuito che getta su tutta la famiglia professionale un’accusa che deriva da battaglie tra politica e stampa generalista e che può esclusivamente fuorviare i cittadini.

A fronte di questo, il consiglio direttivo della Federazione, presieduto dalla presidente Barbara Mangiacavalli, ha preso una posizione decisa, che riportiamo integralmente:

“Il quotidiano “La verità”, con una tiratura di circa 62000 copie ed una diffusione di circa 21000, lancia un titolo in prima pagina che indipendentemente dal contenuto del pezzo si fonda su una provocazione inaccettabile e fuori luogo (“per dare l’aumento agli infermieri il Governo toglie soldi ai malati”). Non solo perché prende di mira una sola categoria, la nostra, ma perché contiene implicitamente una infinità di inesattezze, oltretutto su una partita – quella del rinnovo contrattuale – che certamente non vede una soddisfazione unanime e trasversale. La Federazione ha preso in carico il tutto e sta attivando le azioni opportune. È gravissimo che si mettano in contrapposizione operatori sanitari e cittadini quando gli obiettivi di lavorare in sicurezza e dignità sono comuni agli interessi dei nostri cittadini e alla loro salute.”

Questo gesto va a tutelare l’immagine diffamata dalla testata in questione e c’è chi parla di possibili vie legali. Querela in arrivo per “La verità”?

Potrebbe interessarti...