histats.com
venerdì, Luglio 1, 2022
HomeOperatori Socio SanitariSindacato autonomo degli OSS o area OSS nei sindacati confederali e autonomi?

Sindacato autonomo degli OSS o area OSS nei sindacati confederali e autonomi?

Pubblicità

Verso il Sindacato degli Operatori Socio Sanitari. Meglio essere autonomi o aderire ai sindacati confederali? Il dramma degli OSS.

Da un a recente stima fatta sa AssoCareNews.it risultano in attività in Italia bene 350.000 Operatori Socio Sanitari. La stragrande maggioranza di loro è iscritta ai sindacati confederali o autonomi (Cgil, Cisl, Uil, Fials, Fsi-Usae, Ugl, USB ed altri). Pochi di loro hanno scelto la via dei sindacati infermieristici Nursind e Nursing Up o l’unico che fa riferimento esclusivamente alla categoria, ovvero SHC OSS.

Da più parti ci si chiede cosa sarebbe meglio per gli OSS: aderire ad un sindacato di categoria o creare un’area specifica degli Operatori Socio Sanitari nei sindacati confederali e autonomi?

Tale dramma attanaglia da sempre tutte le professioni sanitarie e socio-sanitarie e finora non ha trovato una soluzione univoca.

Nell’aria c’è da tempo un movimento di OSS che si sta muovendo a livello politico e istituzionale e che ha permesso, assieme a tutti gli altri, di arrivare ad inaspettati riconoscimenti per la categoria, tra cui il ruolo socio-sanitario di cui spesso si è parlato sul nostro quotidiano.

Oggi emerge un’altra esigenza: da una parte c’è chi si muove verso i sindacati della triplice, costituendo apposite aree interne dedicate agli OSS, dall’altra si sta andando verso la formazione di un grande Sindacato degli Operatori Socio Sanitari, che sia in grado di rappresentare tutti i colleghi o la stragrande maggioranza di loro. E con 350.000 individui sarebbe anche facile superare la soglia di sbarramento del 5% agli RSU imposto da Aran per poter partecipare all’approvazione e alle modifiche del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del Comparto Sanità.

E voi cosa ne pensate? Scriveteci pure la vostra opinione a [email protected].

Grazie!

Dott.ssa Francesca Ricci
Francesca Ricci è una web-writer esperta in ambito sanitario. Da anni si occupa di questioni sociali, politica ed economia.
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394