histats.com
martedì, Giugno 22, 2021
Pubblicità
HomePrimo PianoLettere ad AssoCareNews.itSandro, OSS: "dopo l'episodio di lipotimia di un collega è chiaro che...

Sandro, OSS: “dopo l’episodio di lipotimia di un collega è chiaro che gli Operatori sono sempre più sfruttati in Italia”.

La lettera di Sandro, OSS, riapre la discussione sulla vessazione in ambito lavorativo: “dopo l’episodio di lipotimia di un collega è chiaro che gli Operatori sono sempre più sfruttati in Italia”.

Egr. Direttore di AccoCareNews.it,

in relazione all’episodio ipolitimico dell’OSS di Napoli, anche se non è possibile correlare la sua situazione sanitaria alla questione del non aver potuto usufruire delle ferie e dei riposi, ci lascia la possibilità di evidenziare che il personale di supporto viene precettato anche durante gli scioperi, per assicurare lo stesso identico organico presente nella normalità.

Questo è in netto contrasto con la normativa che regola lo sciopero, situazione in cui si dovrebbero garantire unicamente l’urgenza e l’emergenza, di conseguenza si evidenzia che l’oss che è inquadrato in un profilo giuridico tecnico viene poi di fatto usato a livello sanitario a tutti gli effetti.

Questa è una delle tante contraddizioni del sistema, come il Bando dell’azienda di Piacenza che recluta oss per la campagna vaccinale anti-Covid , sia che gli recluta per effettuare i vaccini che per sostituire infermieri da dirottare alla somministrazione dei vaccini, rimane comunque un’ azione fuori dalla legalità.

Il bello della storia è che sarebbe bastato reclutare oss con competenze avanzate (complementari, L.16 marzo 2003 Stato regioni) e tutto sarebbe stato legale, perché è vero che la figura non è contrattualizzata nella sanità pubblica, ma il titolo è valido e riconosciuto a livello giuridico.
Le stranezze del paese Italia.

Sandro Guarducci, OSS

Leggi anche:

Lipotimia: cos’è, cause e sintomi.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

2 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394