Pubblicità

Su pressione del sindacato SHC OSS della Puglia e della Federazione MIGEP l’On. Antonio Tasso ha chiesto il riconoscimento del ruolo socio-sanitario per OSS e Assistenti Sociali. Lo ha fatto con un Emendamento al D.L. Rilancio.

L’On. Antonio Tasso, dopo aver chiesto l’istituzione dell’Area Socio Sanitaria e l’applicazione della Legge n.3/2018, ha presentato nei giorni scorsi un Emendamento al Decreto Legge “Rilancio” relativamente al riconoscimento del ruolo sanitario per OSS e Assistenti Sociali. E ciò su pressione del sindacato SHC OSS Puglia, diretto da Antonio Squarcella, e della Federazione MIGEP, rappresentata da Angelo Minghetti.

L’on. Tasso, su sollecitazione di SHC OSS Puglia, ha esposto nelle ultime ore un emendamento che fa riferimento all’evoluzione normativa della Legge 11 gennaio 2018 n.3. Per rispondere al mutato quadro epidemiologico e demografico, il personale dipendente del Servizio Sanitario Nazionale appartenente ai profili di Assistente Sociale e Operatore Socio Sanitario deve essere inserito nel ruolo socio-sanitario.

Ora si dovrà attendere solo la decisione complessiva del Parlamento (Camera e Senato).

“E’ un risultato eccezionale che premia l’impegno del nostro sindacato a favore degli Operatori Socio Sanitari, ringraziamo l’on. Tasso per il brillante lavoro svolto finora; con l’unità faremo cose grandi, tutti assieme” – ha commentato a freddo Squarcella.

“La Federazione Migep e Shc Oss in attesa del responso da parte del Giudice sul ricorso al tar sull’area socio sanitaria ha presentato attraverso il deputato Antonio Tasso un Emendamento per chiedere l’applicazione della Legge 3/18 – spiega Minghetti – in considerazione dell’evoluzione normativa derivante dalla legge 3/18, e per rispondere al mutato quadro epidemiologico e demografico, il personale dipendente del servizio sanitario nazionale appartenente ai profili di assistenti sociali e di operatori socio sanitario sono inseriti nel ruolo socio sanitario  costituito con la presente legge a modifica e integrazione della art 1 DPR 761/79. Lunedì 8 giugno 2020 verrà discusso in commissione  e sapremo se avrà l’appoggio da parte del Governo emendamento 2,40 al DL  rilancio – ammesso in discussione alla commissione”.

Leggi anche:

Esultano gli OSS. Chiesta l’applicazione della Legge Lorenzin e l’istituzione dell’Area Socio Sanitaria.