histats.com
giovedì, Gennaio 27, 2022
HomeOperatori Socio SanitariOSS scappa a stupro mentre si recava a lavoro: Urlavo aiuto e...

OSS scappa a stupro mentre si recava a lavoro: Urlavo aiuto e nessuno interveniva!

Pubblicità

OSS veronese scappa da stupro da parte di due uomini. Sui social: Nessuno interveniva ma io urlavo aiuto!

OSS scappa da uno stupro tra la noncuranza di alcuni passanti.

E’ successo a Verona lo scorso 20 febbraio. Come raccontato dalla stessa collega sui social, si stava recando a lavoro con i mezzi pubblici all’ospedale policlinico.

In attesa del bus due uomini, con accento straniero, l’avrebbero prima avvicinata con una scusa poi chiesto se volesse andare con loro.

Al rifiuto della donna si sarebbero stretti a lei, allungando le mani.

La collega ha chiesto aiuto ma nessuno dei pochi passanti (lei parla di due in bici e un passante con il cane) si sono fermati.

La fortuna ha voluto che il bus arrivasse in anticipo di qualche minuto, permettendo alla donna di salire e ai due di fermarsi in tempo.

La mattina dopo è scattata la denuncia.

La collega ha raccontato minuziosamente il tutto su facebook e, contattata dalla redazione, ci ha confermato i fatti.

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

3 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394