histats.com
domenica, Settembre 26, 2021
Pubblicità
HomeOperatori Socio SanitariOSS porta a casa cibo in scadenza dall'ospedale: senza stipendio per 6...

OSS porta a casa cibo in scadenza dall’ospedale: senza stipendio per 6 mesi.

Operatore Socio Sanitario di Cagliari porta a casa cibo confezionato dal reparto. Scoperto dall’Azienda, lo hanno sospeso senza stipendio per 6 mesi ma a suo dire stava per arrivare alla data di scadenza.

OSS porta a casa cibo dal reparto, sospeso 6 mesi senza stipendio.

La notizia arriva da Cagliari, dove un Operatore Socio Sanitario sarebbe stato segnalato e poi sorpreso per aver trasportato del cibo fuori dall’ospedale.

I fatti.

La notizia arriva proprio dai colleghi dell’uomo ed è stata verificata in contatto con l’Azienda stessa.

G.U., 59 anni compiuti, sarebbe stato segnalato e finito al centro del mirino per l’usanza di portare a casa gli alimenti confezionati destinati ai malati.

A discapito dell’uomo, asseriscono i colleghi, vi è il fatto che si tratta di prodotti dalla vicina scadenza, a volte anche il giorno prima. Come, per l’appunto, nel caso del fatto che lo ha fatto incriminare agli occhi dell’azienda.

Il giorno 27 gennaio scorso infatti la sicurezza ha riscontrato che l’uomo si era appropriato di alimenti.

La conseguente decisione aziendale, comunicata proprio oggi all’uomo, è quella della sospensione immediata fino al 30 luglio, con sospensione dello stipendio.

Non è il primo caso assoluto di situazioni del genere, anz.

Ad ogni modo l’uomo rivolgerà probabilmente appello.

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

4 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394