autismo Donna licenziata perchè ha tumore: ingiustizia a Milano!
Pubblicità

OSS licenziata per giusta causa perchè faceva doppio lavoro. La donna è madre single di un bambino di 5 anni con autismo.

Operatrice socio sanitaria di 34 anni licenziata in tronco ma è madre single di un bambino con autismo. La notizia arriva dalla provincia di Cuneo dove la donna risiede.

Come OSS lavorava in provincia di Torino mentre nel paese del cuneese era barista nel locale di un parente (non specificato).

La donna è stata sorpresa dalla guardia di finanza mentre chiudeva il negozio il 15 gennaio scorso. Ad un controllo sono risultati subito sia l’assenza di assicurazione e contratto per il ruolo di barista, sia l’impiego full time come OSS.

Lo sbaglio della donna sarebbe però legato ad uno stato di necessità: da quanto emerge sarebbe madre single di un bambino di 5 anni con sintomi dell’autismo piuttosto gravi in fase di trattamento e monitoraggio.

E’ stata pertanto lanciata una sorta di petizione social dai suoi amici e conoscenti per far recuperare alla donna almeno il lavoro da OSS.

Vedremo se l’Azienda dimostrerà clemenza o se il rapporto di fiducia è definitivamente saltato.

2 COMMENTS

Comments are closed.