histats.com
venerdì, Gennaio 28, 2022
HomeOperatori Socio SanitariOSS licenziata in tronco: rubò nella borsa della mamma di un Paziente...

OSS licenziata in tronco: rubò nella borsa della mamma di un Paziente pediatrico.

Pubblicità

Alla fine è stata licenziata l’Operatrice Socio Sanitaria che rubò nella borsa di una mamma di un Paziente pediatrico a Padova.

E’ stata licenziata senza remore l’Operatrice Socio Sanitaria che nel Padovano rubò nella borsa di una madre mentre accudiva il suo piccolo. Il furto è accaduto nel mese di settembre 2021. La donna è stata presa sul colpo.

E’ il giusto “trattamento” riservato ad una OSS dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Padova che era stata “beccata” lo scorso settembre a rubare dalla borsa di una donna.

Ne hanno dato notizia i colleghi de Il Corriere Veneto. La vittima è la mamma di un piccolo paziente ricoverato in Pediatria. Sembra che quel giorno la mamma si fosse assentata una buona mezz’ora per accompagnare il figlio a fare alcuni accertamenti medici. Ma quando è tornata nella stanza, che condivide con il bambino per lunghe ore nella speranza di farlo sentire meno solo, la donna ha trovato l’operatrice con le mani dentro alla sua borsetta. Quel medesimo giorno è scattata la segnalazione all’ufficio relazioni con il pubblico nonché l’ esposto alla direzione generale dell’ospedale.

Quando ha letto la denuncia, il direttore generale Giuseppe Dal Ben non ha esitato a prendere provvedimenti. La delibera che dispone il licenziamento dell’operatrice è stata firmata a metà ottobre e dal 22 di quel mese la dipendente pubblica è diventata ufficialmente ex dipendente. Alla direzione ospedaliera non è evidentemente bastata la memoria difensiva presentata dall’operatrice tramite il suo avvocato. La donna ora potrà presentare un ricorso ufficiale per chiedere la riammissione al lavoro, ma le prove a suo carico, riportate dalla mamma derubata, sembrano essere schiaccianti. Gli atti sono stati inviati anche ai sindacati, e all’autorità giudiziale per le valutazioni sul piano penale. La notizia del licenziamento dell’operatrice ha fatto immediatamente il giro delle corsie.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394