Pubblicità

Gli OSS devono essere inseriti nel Profilo Socio Sanitario. Lo chiede l’on. Cario con un apposito emendamento.

Il deputato eletto all’estero Adriano Cario (gruppo misto) ha presentato un apposito Emendamento con cui si chiede l’applicazione della Legge 11 gennaio 2018 n. 3 (Legge Lorenzin) e il riconoscimento di fatto degli OSS nel Profilo Socio Sanitario.

Lo ha comunicato poco fa ad AssoCareNews.it la Federazione Migep, che da anni si occupa del futuro professionale della categoria.

La presentazione di un Emendamento non significa l’automatica approvazione della norma, ma si deve attendere l’ok del Parlamento, lo stesso che ha bocciato in passato simili iniziative.

Ecco l’emendamento di Cario.

AS 1883

EMENDAMENTO

CARIO

Dopo l’articolo 20, aggiungere il seguente:

Articolo 20-bis

(Applicazione della legge 11 gennaio 2018, n. 3)

1. In considerazione dell’evoluzione normativa derivante dalla legge 11 gennaio 2018, n. 3, e per rispondere al mutato quadro epidemiologico e demografico, il personale dipendente del servizio sanitario nazionale, appartenente ai profili di assistenti sociali e di operatori socio sanitario, è inserito nel molo socio sanitario costituito a modifica dell’articolo 1 del decreto del Presidente della Repubblica n. 20 dicembre 1979, n. 761.”