Pubblicità

OSS entra in coma per un brutto incidente tornando a casa dalla terza notte lavorativa consecutiva.

Erika Orlando, Operatrice Socio Sanitaria lucana, è entrata in coma dopo il terribile schianto avvenuto il 22 giugno presto.

Secondo il racconto di colleghi e amici, Erika rientrava dalla terza notte lavorativa consecutiva.

Lo schianto è avvenuto a pochi metri da casa sua, tanto che il compagno che la aspettava, è accorso sulla scena.

I colleghi dalla RSA Santa Rita sono profondamente scossi ma trovano il coraggio di urlare Forza Erika con tutto l’affetto possibile.

La redazione di AssoCareNews.it si associa al loro incoraggiamento.