histats.com
mercoledì, Agosto 17, 2022
HomeIn evidenzaOSS costretti a straordinario non pagato per fare le pulizie.

OSS costretti a straordinario non pagato per fare le pulizie.

Pubblicità

OSS costretti a straordinario non pagato per fare le pulizie. Ricattati con contratti a tempo determinato, non ci stanno più e denunciano!

OSS costretti a straordinario non pagato. Succede in Campania, dove un gruppo di 3 OSS ci ha contattato per chiedere aiuto.

Con il ricatto di un contratto a tempo determinato da rinnovare, a tutti e tre viene imposto di trattenersi fino a un’ora e mezzo in più rispetto al turno pomeridiano.

In questo orario straordinario, ovviamente non registrato e non pagato, devono aiutare l’unico addetto alle pulizie a rassettare e dare lo straccio in tutta la struttura.

Gli Operatori si trovano così a fare, raccontano, almeno 4/5 ore in più a settimana per fare le pulizie.

Una situazione insostenibile che toglie dignità al lavoratore e che abbiamo prontamente segnalato alle autorità competenti.

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394