histats.com
lunedì, Maggio 20, 2024
HomeIn evidenzaOSS che sostituiscono Infermieri: il 68% lo fa regolarmente. Un infermiere su...

OSS che sostituiscono Infermieri: il 68% lo fa regolarmente. Un infermiere su 3 non si oppone.

Pubblicità

OSS che sostituiscono Infermieri, una delle dinamiche su cui si reggono decine di reparti ospedalieri e non in tutta Italia. I dati dell’indagine mostrano un benestare da parte di tutti gli attori in causa.

Oss che sostituiscono Infermieri, ovvero l’abuso professionale sistematico e organizzato.

Una realtà denunciata da anni da praticamente tutti: da noi della stampa, dai professionisti Infermieri che vedono altri usurpare le proprie competenze e anche da molti OSS, stanchi di essere costretti o portati ad assumersi responsabilità penali.

Una recente indagine condotta da Assocareinformazione.it ha coinvolto sul tema 3671 Infermieri, Infermieri pediatrici e OSS.

Pubblicando uno stralcio dell’indagine, il 68% circa degli Operatori Socio Sanitari dichiara che regolarmente si appropria di competenze infermieristiche (su 1952 risposte). Di questi, il 98,4% ha dichiarato di non essersi mai opposto.

Le cause più scelte da questi operatori sono “Organizzazione del lavoro” (45,8%) e “Carenza di personale infermieristico” (37,2%).

Rispetto la natura di questi abusi, spiccano quelli in tema di “Somministrazione della terapia” (76,2%). Inquietante il 4,2% di situazioni in cui invece riguarda la “Preparazione della terapia”.

Rispetto agli Infermieri ed Infermieri pediatrici, che hanno risposto in 1719, la situazione di connivenza con la situazione è piuttosto preoccupante.

Se l’87,2% si è dichiarato contrario all’attribuzione impropria di proprie competenze verso l’OSS, il 34,8% ha però dichiarato di essere disponibile ad assecondare la faccenda se predisposta dall’Organizzazione.

Insomma, se da un lato le parole si sprecano per contrastare questo fenomeno, culturalmente esistono dei presupposti che remano in senso opposto. Con tutto l’interesse da parte delle organizzazioni nell’incentivare questa illegale consuetudine.

(I dati sono stati arrotondati al primo decimale).

Dott. Marco Tapinassi
Dott. Marco Tapinassi
Vice-Direttore e Giornalista iscritto all'albo. Collaboro con diverse testate e quotidiani online ed ho all'attivo oltre 5000 articoli pubblicati. Studio la lingua albanese, sono un divoratore di serie tv e amo il cinema. Non perdo nemmeno un tè con il mio bianconiglio.
RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394