histats.com
lunedì, Giugno 21, 2021
Pubblicità
HomePrimo PianoLettere ad AssoCareNews.itLa qualifica complementare di un OSS in assistenza sanitaria a cosa serve?...

La qualifica complementare di un OSS in assistenza sanitaria a cosa serve? Si lavora al Sud solo se raccomandati!

Un lettore, Mimmo, ci chiede:  “ma la qualifica complementare di un OSS in assistenza sanitaria a cosa serve? Si lavora al Sud solo se raccomandati”.

Gentilissimi redattori di ssoCareneNews.it,

mi chiamo Mimmo. Da poco sono un Operatore Socio Sanitario anche se a breve dovrei diventare un Operatore Socio Sanitario con qualifica Complementare in Assistenza Sanitaria (OSSC o in alcune regioni OSSS – ndr).

Sono della Provincia di Napoli, ho difficoltà a trovare lavoro in questo settore nella mia zona.

E’ mai possibile che bisogna ancora essere Raccomandati al giorno d’oggi per trovare lavoro al Sud?

Ho inviato i miei Curricula in alcune strutture a me vicine, ma niente. Eppure siamo in Emergenza Covid, dovrebbero assumere in poco tempo, invece mi trovo in una situazione che non mi permette di proseguire la mia formazione per concludere il mio obiettivo, ovvero quello di specializzarmi in Assistenza sanitaria complementare.

Grazie. Tanti Saluti.

Mimmo, OSS


Carissimo Mimmo,

più volte come quotidiano abbiamo parlato di questo argomento e ogni volte ripetiamo le stesse cose: la qualifica aggiuntiva di OSS specializzato (OSSS) o di OSS con formazione complementare (OSSC) non ha alcuna valenza in Italia e non è disciplinata da alcun contratto pubblico o privato. L’unica “specializzazione” per gli OSS è quella del Responsabile delle Attività Assistenziali (RAA), che in alcune regione e in particolari ambiti socio-sanitari è contemplata e riconosciuta. Per il resto la formazione aggiuntiva non aiuta certamente a trovare lavoro prima. Vuole un consiglio spassionato? Se vuole provi la Nord a cercare lavoro, si iscriva alle principali agenzie interinali, si faccia un po’ di esperienza nel Settentrione e poi vedrà che trovare lavoro sarà più facile anche nel Meridione italico. Purtroppo lo sa bene che dalle sue parti la raccomandazione è necessaria anche per richiedere un banale certificato in un Ente pubblico. Non aggiungo altro. Se ha bisogno di ulteriori consigli può contattarci privatamente via e-mail a [email protected].

La redazione di ACN

Leggi anche:

Operatore Socio Sanitario diventa OSSS, lavora di più, ma guadagna come prima!

Attestati Operatori Socio Sanitari e OSSS della Campania: tutti fasulli? Se lo chiede il Migep, che scrive alla Regione.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

2 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394