Pubblicità

Emergenza Coronavirus. Morto Angelo Fantucchio, OSS di 54 anni. Era siciliano, ma viveva e lavorava in Veneto. Si era infettato forse sul lavoro, il Covid-19 lo ha ucciso.

Ennesima vittima di Coronavirus tra gli Operatori Socio Sanitari. Questa volta è toccato ad Angelo Fantucchio, 54 anni, originario di Aragona in provincia di Agrigento. Aveva lasciato la Sicilia per cercare fortuna nel “continente” Italiano.

Angelo è deceduto per Covid-19 a Conegliano Veneto, dove viveva e lavorava da circa un anno. Prestava la sua opera di OSS in una RSA privata. Si è sentito male una settimana fa ed è stato sottoposto subito a tampone, risultando positivo al Coronavirus.

A dare l’annuncio della dipartita di Angelo Fantucchio è stato il sindaco di Aragona, Giuseppe Pendolino. Lo compiangono la moglie, la famiglia, gli amici e tutti coloro che l’hanno conosciuto e amato nella vita lavorativa.

Buon viaggio Angelo.

Leggi anche:

Coronavirus. Ecco tutti gli Operatori Socio Sanitari (OSS) deceduti per Covid-19.