bollettino pronto psy sos coronavirus oss claudio
Pubblicità

Claudio, OSS: Chi si è fatto il mazzo nella lotta contro il Covid merita di avere il posto fisso! Non usateci ma stabilizzateci.

Claudio Nesi, OSS Toscano, è il lettore più veloce dei tantissimi che già ci hanno scritto rispetto alla campagna da noi promossa per stabilizzare i precari assunti nell’emergenza Covid.

Questa la sua posizione.

“Gentilissimi AssoCareNews.it,

vi leggo spesso e so che siete dalla parte dei lavoratori, per questo ieri sera non mi ha stupito nel trovare da parte vostra una campagna a favore di noi precari del covid.

Mi chiamo Claudio Nesi, sono un OSS toscano assunto a tempo determinato con l’emergenza Covid.

Voglio firmare anche io questa “petizione” stampa perchè non vedo il motivo per cui chi si è fatto il mazzo contro il covid debba essere mandato a casa con l’invito a rifare il concorso.

Non usateci vi prego, semmai stabilizzateci. Non siamo lavoratori usa e getta, abbiamo anche noi la voglia di arrivare a far veramente parte del personale.

Sia quelli a tempo determinato sia quelli interinali, che stiamo vivendo l’inferno perchè abbiamo di fatto meno diritti dei lavoratori fissi.

Grazie per la campagna e per difendere chi è più “debole”.

Claudio Nesi“.

Assunzioni a tempo indeterminato per tutti gli Infermieri, OSS e Professioni Sanitarie assunti per la Pandemia da Coronavirus.

1 COMMENT

Comments are closed.