histats.com
venerdì, Marzo 1, 2024
HomeIn evidenzaArrivano gli Operatori Socio Sanitari (OSS) di quartiere. Esperimento in Romagna.

Arrivano gli Operatori Socio Sanitari (OSS) di quartiere. Esperimento in Romagna.

Pubblicità

Il Comune di Bellaria – Igea Marina ha istituito i cosiddetti OSS di quartiere. Gestiranno anziani e diversamente abili in questa parte della Romagna.

Il servizio sarà gestito dalla Cooperativa Sociale “Seriana 2000”, ma è stato insistentemente voluto dal Comue di Bellaria – Ingea Marina (Rimini). Il progetto è declinato in una serie di servizi a beneficio degli anziani e dei disabili adulti, così come individuati dalle assistenti sociali del Comune.

L’Operatore Socio Sanitario (OSS) di quartiere impegnato a Bellaria – Igea Marina effettuerà passaggi periodici ed in alcuni casi quotidiani presso gli utenti, assistendoli nella routine domestica e non solo: un sostegno prezioso in attività quali spesa alimentare, acquisto di medicine o pagamento delle bollette, ma anche rassicurante presenza laddove l’anziano o il disabile voglia recarsi ad esempio dal parrucchiere, presso negozi o partecipare alle funzioni religiose.

Obiettivo del progetto, è il contrasto dell’isolamento sociale delle persone, monitorandone lo stato di salute e promuovendone il benessere, con la finalità ultima di potenziarne autonomia e qualità della vita, per evitare l’istituzionalizzazione del disabile o dell’anziano e garantirne la permanenza a domicilio più a lungo possibile. Con le annesse, positive ripercussioni a livello psicologico ed in termini di socializzazione.

“Al momento sono una decina, tra disabili adulti e anziani, i cittadini individuati e che beneficeranno di questo nuovo servizio. Un numero di utenti suscettibile di integrazioni, a fianco dei quali il nostro OSS di quartiere trascorrerà e distribuirà 38 ore settimanali complessive: mantenendosi sempre in stretto contatto con le assistenti sociali del Comune per un monitoraggio costante circa la buona realizzazione dei singoli progetti individualizzati” – spiega l’Assessore ai Servizi Sociali Flaviana Grillo.

“Un’implementazione preziosa nel già ricco e articolato pacchetto di attività che vedono impegnato quotidianamente il comparto dei Servizi Sociali comunali. Con un’attenzione particolare rivolta alla disabilità, alla terza età e alle situazioni di maggiore fragilità sociale ed economica” – conclude l’assessore.

_________________________

AVVISO!

  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AsssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394