histats.com
lunedì, Dicembre 6, 2021
Pubblicità
HomeOperatori Socio SanitariAddio ad Ugo, Operatore Socio Sanitario stroncato dal Coronavirus nonostante la prima...

Addio ad Ugo, Operatore Socio Sanitario stroncato dal Coronavirus nonostante la prima dose del vaccino.

Se n’è andato a 52 anni Ugo Scardigli, OSS casertano deceduto dopo il contagio dalla variante inglese del Coronavirus. Aveva ricevuto la prima dose di vaccino.

Lo scorso 3 febbraio aveva ricevuto la prima dose di vaccino anti-Covid, ma si è contagiato ugualmente ed è deceduto qualche giorno fa. Addio a Ugo Scardigli, Operatore Socio Sanitario di 52 anni, colpito dalla variante inglese del Coronavirus.

C’è ancora incredulità tra i colleghi, tra i familiari e tra gli amici per questa morte prematura e inattesa, giunta proprio quando si pensava al superamento del periodo di crisi attraverso l’immunizzazione. Ebbene Ugo non ce l’ha fatta, il Coronavirus è stato più veloce di lui e lo ha stroncato.

E’ un destino crudele il suo. Era originario di Pietravairano, in provincia di Caserta. E’ deceduto al Covid Center di Maddaloni, dove era stato ricoverato dopo il precipitare delle sue condizioni respiratorie e cliniche generali.

L’OSS, a quanto si è appreso, è stato contagiato dal Sars-Cov-2 tra la prima dose del vaccino e la seconda.

Dopo la prima dose, a distanza di qualche giorno, l’uomo ha cominciato a manifestare sintomatologia Covid, aggravatasi successivamente dopo la seconda dose. Ricoverato all’ospedale di Sessa Aurunca all’uomo è stata riscontrata una grave polmonite e l’esito del tampone ha confermato la positività al Coronavirus. Poi il decesso.

Leggi anche:

Coronavirus. Ecco tutti gli Operatori Socio Sanitari (OSS) deceduti per Covid-19.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394