histats.com
martedì, Maggio 24, 2022
HomeMediciFnomceoMancano 4000 Medici nell'Emergenza-Urgenza: la denuncia di SIMEU.

Mancano 4000 Medici nell’Emergenza-Urgenza: la denuncia di SIMEU.

Pubblicità

Denuncia Simeu, Anelli (Fnomceo): “Intervenire subito”. Mancano 4000 Medici nell’Emergenza-Urgenza nel nostro Paese ed è allarme rosso. A rischio l’assistenza in questo ambito.

Mancano i Medici nell’ambito dell’Emergenza-Urgenza ed è già codice rosso in tutta Italia. L’allarme è lanciato dalla società scientifica SIMEU ed è stato fatto proprio dalla Federazione nazionale di categoria. Scende in campo il presidente Filippo Anelli, che chiede al Governo misure urgenti per contrastare tale carenza.

“Sosteniamo con convinzione la denuncia della Simeu, sulla carenza di medici dell’emergenza-urgenza. I numeri, 4000 medici in meno del necessario, sono il sintomo più evidente di un sistema malato: del disagio dei professionisti, stremati dalla mancanza dei giusti tempi di riposo e di recupero, gravati da un enorme carico di stress psico-fisico, sottoposti al rischio di denunce ma soprattutto di violenza e di aggressioni. Occorre intervenire subito, valorizzando i professionisti per le specifiche competenze e rendendo attrattivo un lavoro oggi considerato gravoso e pesante, in modo da porre fine all’emorragia di personale specializzato dai nostri pronto soccorso”. Così il Presidente della Fnomceo, la Federazione nazionale degli Ordini dei Medici, Filippo Anelli, rilancia l’appello della Simeu, la Società italiana di medicina di emergenza-urgenza, che, ha annunciato, scenderà in piazza il 17 novembre prossimo.

“Il rischio è quello di lasciar sguarnite di medici opportunamente formati le aree dove più ce ne è bisogno, dove è a rischio la vita delle persone – conclude Anelli -. E di sostituirli magari con altri professionisti, trasferendo compiti non supportati da specifiche competenze mediche”.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394