Anziani e giornata aderenza terapeutica: iniziativa del Movimento 5 Stelle.
Anziani e giornata aderenza terapeutica: iniziativa del Movimento 5 Stelle.
Pubblicità

Coronavirus. Sileri (vice-Ministro Salute): “i tamponi vanno fatti a Medici, Infermieri e professionisti impegnanti contro il Covid-19”.

I tamponi vanno fatti a tutti i Medici, gli Infermieri e gli altri operatori impegnati sul fronte della lotta al COVID-19. E’ quanto ha reso pubblico il vice-Ministro della Salute Pierpaolo Sileri poco fa a “Omnibus” su LA7. Il politico del Movimento 5 Stelle, che è anche Medico ed Accademico, alla fine ha dovuto cedere alle pressioni della giornalista Alessandra Sardoni, ammettendo che è necessario controllare chi è in prima linea e comunque tutti coloro che operano negli ospedali e sul territorio.

Purtroppo però mancano i laboratori analisi (quelli pubblici, ma ci sono i privati che Sileri non vuole coinvolgere) e si cercherà di ampliarli il più possibile assumendo biologi e tecnici di laboratorio biomedico.

Il problema, a quanto si è capito tra le righe, è che se si controllano i sanitari e i tecnici socio-sanitari emergeranno dati più imponenti delle infezioni attuali (si parla sulla carta di almeno 4500 unità), per cui in tanti andrebbero in quarantena, e quindi in malattia, e non verrebbero rimpiazzati. In tal caso il Sistema Sanitario Nazionale, quello pubblico, collasserebbe su se stesso. E’ solo questo il motivo perché non viene fatto il tampone a Medici, Infermieri, Infermieri Pediatrici, Ostetriche/i, OSS, Professioni Sanitari, Volontari e tutti coloro che orbitano nell’ambito ospedaliero o a domicilio (come i Medici di Famiglia).

Sileri promette tamponi, ma non dà (forse non ne ha proprio idea) tempistiche. Annuncia che verranno fatti, ma quando non si sa.

Poi lo Stato non si meravigli quando arriveranno richieste di risarcimento danni dalla massa degli operatori infetti, ammalati, morti e distrutti dal punto di vista psico-emotivo.

In generale alcune Regioni hanno disposto che gli operatori che hanno più di 37,5 di temperatura corporea e/o hanno tosse o diarrea possono e devono chiedere il tampone attraverso il servizio più vicino di Igiene Pubblica.

Leggi anche:

Coronavirus: ecco il nostro Speciale. Tutti i giorni le ultime novità dal fronte del COVID-19.

DPI Coronavirus: quali sono quelli giusti per proteggere sè e gli altri?

 

Coronavirus. Vademecum per il corretto utilizzo delle mascherine. Quelle con valvola possono infettare.

Coronavirus. Numero dei nuovi contagi e delle guarigioni regione per regione.